oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
2972A813-DDF3-40B6-A994-201A440A8054

 L’episodio di razzismo che ha visto protagonisti alcuni tifosi bulgari nel corso del match contro l’Inghilterra, lunedì scorso, ha colpito particolarmente Hristo Stoichkov, che non è riuscito a trattenere le lacrime, in diretta tv. L’ex campione bulgaro, vincitore del Pallone d’oro nel 1994, ha chiesto il pugno duro per i responsabili, per poi emozionarsi visibilmente nel corso del programma televisivo 'Futbol Central' su Tudn, network sportivo americano in lingua spagnola.

Stoichkov: "Bisogna mandare via questi tifosi"

Questa situazione mi causa lacrime e tristezza – ha detto l’ex attaccante di Barcellona e Parma - la soluzione? Lasciare il campo o, più duramente, mandare via questi tifosi per cinque anni, senza che possano partecipare alle competizioni internazionali e di club. La gente in Bulgaria non merita di soffrire così per colpa loro”. Stoichkov poi si è fermato e ha abbassato il volto, interrotto dalle lacrime, mentre un commentatore in studio ha prontamente preso la parola per toglierlo dall’imbarazzo.

6B52BB36-B2DC-4CE9-82B9-242E000C5079


Gli archeologi hanno trovato un prezioso tesoro d'oro nella città di Devnya, a circa 25 km dalla città di Varna, nel Mar Nero, in Bulgaria.

 

 Quindici monete d'oro furono trovate il 29 settembre, insieme a più di 20 monete di bronzo, e un'altra moneta d'oro, con l'immagine dell'imperatore Teodosio II e risalente al V secolo, fu trovata il 30 settembre.

 

 Ciò porta a 16 il numero di monete d'oro di Teodosio II che sono state trovate.  Fu trovata anche una moneta d'oro con l'immagine del cugino dell'imperatore Valentiniano III.

 

 È vero che il tesoro è stato nascosto durante un attacco degli Unni contro l'antica città di Marcianopolis nel V secolo, secondo il dott. Hristo Kuzov del Museo di storia regionale di Varna, secondo quanto dichiarato dal comune di Devnya.

 

 Il personale di sicurezza è stato schierato sul sito ed è stata installata la videosorveglianza.

 

 Questa è la seconda grande scoperta del tesoro d'oro trovato dagli archeologi di Devnya.

 

 Nel 1929, uno dei più grandi tesori antichi trovati in qualsiasi parte del mondo fu scoperto lì, costituito da 100.000 monete d'oro d'argento, del peso di circa 350 kg, dai tempi del generale romano Mark Anthony.

 

 Le monete trovate a settembre 2019 sono in ottime condizioni, ciò facilità  la datazione, secondo il team archeologico.

photo_verybig_200466

La città costiera della Bulgaria, Burgas, è entrata nella classifica delle prime 10 città in cui guidare con comodita'. La conclusione è stata fatta dal portale web Discover Car Hire che ha chiesto ai viaggiatori quali sono le città in cui si sentono più a loro agio, ha riferito BNR. Il sondaggio ha riguardato 2.599 turisti su quattro ruote. La città bulgara Burgas occupa la sesta posizione in questa classifica. Gli intervistati hanno valutato non tanto l'organizzazione del traffico stradale, quanto le splendide viste vicino alla strada e la vicinanza a monumenti culturali, storici e naturali, spiagge e centri commerciali,

Fonte:dnevnik.bg

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Maggioranze bulgare

News image

Come gli italiani ben sanno questo modo di dire evoca ...

Punti di vista | Franco Branca

Dal mondo

L'UE intende autorizzare i nuovi medicinali Covid-19 entro ottobre

News image

Nella sua strategia terapeutica, adottata giovedì, la ...

Dal mondo