oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

(ITN) ha raggiunto una completa comprensione e una sostanziale somiglianza in una serie di settori nei loro colloqui con la Bulgaria democratica , Rise Up BG! Here We Come! e BSP per la Bulgaria. Questo è emerso da una dichiarazione del gruppo parlamentare TISP che il suo vice capofila Filip Stanev ha letto mercoledì durante una seduta plenaria del parlamento bulgaro.

Stanev ha affermato che il suo gruppo parlamentare e il governo che propongono si aspettano sostegno nei settori su cui si sono
 svolte le consultazioni : giustizia, economia, finanza, sanità, politica sociale, istruzione e agricoltura.

"Siamo pienamente d'accordo sia sugli obiettivi prefissati che sulle modalità per raggiungerli", ha affermato il vice capogruppo.

giustizia

I quattro gruppi parlamentari sono stati pienamente d'accordo su un'abolizione dei tribunali specializzati e delle procure, l'
introduzione di un meccanismo di lavoro per i cambiamenti strutturali del licenziamento pretermine nel Consiglio superiore della
magistratura , una riforma della procura e una vera giustizia elettronica .

Economia

I quattro gruppi parlamentari all'unanimità danno priorità alla modifica della legge sul commercio in modo da fornire supporto legale alle varie
fasi del finanziamento delle start-up, incentivi fiscali per le piccole e medie start-up, rimozione degli ostacoli al fare impresa e
 fornire un ambiente digitale integrato per servizi di sportello unico a privati ​​e imprese, decentramento regionale, creazione di zone economiche regionali e riduzione della frammentazione del mercato promuovendo la competitività. Ci sono anche piani per sostenere l'imprenditorialità e costruire un'economia orientata all'esportazione e una mappatura dettagliata delle
risorse locali Sarà elaborata una strategia per lo sviluppo armonioso e la connettività mobile delle regioni in fase di recupero.
Professionisti altamente qualificati saranno assunti all'estero per soddisfare le esigenze dell'economia bulgara. Altre priorità includono il
taglio del deficit di bilancio in modo da raggiungere il pareggio di bilancio entro la fine del quadriennio in carica e l'impostazione di un piano
per il sostegno del capitale delle PMI, l'introduzione del budget programmatico
 sulla base di un'analisi costi-benefici e migliorando la trasparenza, la responsabilità e la tracciabilità dei fondi pubblici. La parte dell'utile reinvestita in attività produttive sarà esente dall'imposta sulle società. La soglia di registrazione dell'IVA obbligatoria sarà aumentata da 50.000 leva ora a 165.000 leva e sarà introdotto un sistema di inversione contabile dell'IVA per la frutta e sarà raggiunto trasferendo parte delle entrate dell'imposta sulle società e dell'imposta sul reddito delle persone fisiche dal bilancio del governo centrale ai comuni . L'imposta sugli interessi attivi sui depositi e sui pagamenti assicurativi verrà eliminata. Bilancio percentuale del PIL.
Sanità

TISP propone una riforma del modello sanitario attraverso l'adozione di una nuova Legge sulle strutture medico-terapeutiche e sulla salute
Legge sulle assicurazioni. Sarà istituita l'assistenza sanitaria elettronica. Il sistema dei percorsi clinici sarà sostituito da
gruppi diagnostici , l'assistenza non ospedaliera sarà trasformata in un sistema efficace e
sarà istituito un sistema nazionale per la prevenzione delle malattie socialmente significative. Le regole di funzionamento del Fondo nazionale di assicurazione malattia saranno urgentemente riviste. Verrà istituito un sistema nazionale efficace per la fornitura di servizi medici di emergenza, comprese le aeroambulanze. Il TISP
prevede misure urgenti per affrontare una possibile quarta ondata di COVID-19.

Politica sociale

Le priorità principali includono l'introduzione di una soglia di imposta sul reddito per tutti i salariati e incentivi fiscali per i bambini, sostegno
per giovani coppie sposate con un massimo di tre figli con genitori che lavorano coperti da previdenza sociale e genitori che studiano
all'università. Le pensioni saranno ricalcolate e agli anziani sarà garantito un tenore di vita minimo e un
sostegno sociale Il Fondo Pensione di Secondo Pilastro sarà gestito in modo trasparente in modo da aumentare la remunerazione del patrimonio e aumentare progressivamente la quota di previdenza complementare. Le persone con disabilità riceveranno un sostegno sociale in base alle loro esigenze.

Istruzione

Le comunità minoritarie saranno efficacemente integrate nel sistema educativo, con borse di studio previste per gli studenti di
le minoranze. Saranno costruiti asili nido. La legge sull'istruzione superiore sarà modificata per ridurre il numero di scuole superiori. Le istituzioni educative formeranno gruppi di ricerca per gli scambi accademici.

Agricoltura

Verranno create condizioni per praticare l'agricoltura familiare in modo da formare e sostenere una classe media di produttori agricoli.

fonte BTA

Di seguito sono riportate brevi biografie dei ministri nella formazione del governo proposta martedì dal partito There is a People:

Ministro delle finanze Plamen Danailov Secondo il sito web del TISP, Danailov ha una laurea in Finanza, Contabilità e Controllo presso l'Università di Economia Nazionale e Mondiale di Sofia. Ha oltre 20 anni di esperienza in posizioni manageriali di alto livello in grandi aziende internazionali. Responsabile di una società di consulenza nell'ambito dei servizi finanziari.

Il ministro degli Esteri Radi Naydenov ha studiato Relazioni Internazionali presso l'Università di Economia Nazionale e Mondiale, specializzandosi in Germania, Francia e Stati Uniti. Un diplomatico di carriera; ha servito come ambasciatore in Austria, Germania, Svizzera e Liechtenstein. Ministro degli Esteri nel governo ad interim del 2017. 58 anni. Parla quattro lingue.

Il ministro dell'Interno Peter Iliev si è laureato con lode all'Università St Kliment Ohridski di Sofia. Laureato in diritto commerciale all'Università di Buckingham e in diritto statunitense a New York. Docente di diritto costituzionale all'Università St Kliment Ohridski di Sofia, dottore in giurisprudenza e autore di una serie di pubblicazioni giuridiche. Vincitore del premio Avvocato dell'anno. 44 anni. Parla quattro lingue.

Ministro dell'agricoltura, dell'alimentazione e delle foreste Plamen Abrovski Ha conseguito un master in diritto. Ha oltre 17 anni di esperienza in diritto agrario, procedure e politiche europee. Nominato dal Ministero dell'Agricoltura come secondo segretario presso la Rappresentanza permanente della Bulgaria presso l'UE a Bruxelles. 41 anni. Parla tre lingue.

Il ministro dell'Istruzione Velislava Petrova Velislava Petrova, PhD, ha studiato all'Università di Bristol e ha conseguito un dottorato di ricerca in immunologia presso l'Università di Cambridge. Petrova è Senior Manager, parte del team Vaccine Policy and Investment di Gavi, Vaccine Alliance a Ginevra, Svizzera. Ha 31 anni e parla tre lingue.

Il ministro della Difesa Teodora Genchovska Se eletta, sarà la prima donna ministro della Difesa della Bulgaria . Esperto in difesa e forze armate. Laureato presso l'Accademia Militare di Sofia con ulteriore formazione in Germania, Italia, Regno Unito e Stati Uniti. Ha iniziato la sua carriera nello Stato Maggiore dell'Esercito Bulgaro ricoprendo incarichi a tutti i livelli, fino a capo del Ministero della Difesa NATO e Dipartimento UE. È stato membro delle delegazioni bulgare al vertice della NATO in Turchia, Galles, Polonia e Belgio. 52 anni. Parla due lingue.

Ministrodi Trasporti, Informatica e Comunicazioni Grozdan Karadjov Avvocato per formazione. Deputato del blocco riformista della coalizione di destra nella 43a Assemblea nazionale. Secondo il suo sito web (grozdankaradjov.bg), si è laureato in legge presso l'Università St. Kliment Ohridski di Sofia. Gestione aziendale specializzata nelle telecomunicazioni a Tokyo, Giappone. Un partecipante attivo alle proteste studentesche negli anni '90. Co-fondatore e coordinatore nazionale dell'Associazione bulgara per le elezioni eque. La sua carriera professionale è iniziata presso la Open Society Foundation - Sofia. Ha ricoperto la carica di Segretario Capo del Comitato delle Poste e delle Telecomunicazioni; Segretario Capo del Ministero dei Trasporti e delle Telecomunicazioni; Presidente del Consiglio di amministrazione della Società di telecomunicazioni bulgara; membro del consiglio di sorveglianza della Bulgarian Post Bank; membro del Consiglio di Amministrazione di RILA SOLUTIONS; Direttore Esecutivo della Fondazione Democrazia; membro del Consiglio Direttivo del Centro per lo Sviluppo Economico. Fondatore e mecenate di lunga data dell'organizzazione no-profit MariaТs World.

Ministro della giustizia Momchil Ivanov È un avvocato di formazione. Nato il 14 febbraio 1976 a Vidin (sul Danubio). MP di C'è un tale popolo nella 45a Assemblea nazionale.

Il ministro della Sanità Silvi Kirilov Urologo presso l'ospedale Alexandrovska di Sofia, dove ha ricoperto incarichi dirigenziali, compreso il direttore dell'istituto sanitario. Dal 2011 al 2013 è stato a capo dell'Agenzia esecutiva per i trapianti.

Il ministro del Lavoro, delle Politiche Sociali e Demografiche Teodora Peneva Secondo il sito TISP, ha conseguito una laurea in economia e gestione dell'energia, delle infrastrutture e dei servizi pubblici presso l'Università St Kliment Ohridski di Sofia, in gestione delle istituzioni sociali presso l'Università di Sofia, e in economia internazionale presso l'Università di Pechino. È stato vicedirettore presso All China Marketing Research, esperto di analisi di mercato presso EVN Bulgaria , product manager presso EMIS e assistente capo presso l'Accademia delle scienze bulgara nella sezione politiche pubbliche e cambiamenti sociali e nella sezione economia internazionale.

Ministro del turismo Ivailo Kozhuharov
Un esperto di turismo. Ha conseguito un master in economia e un altro in marketing. Con oltre 17 anni di esperienza nel settore turistico. È stato direttore generale di un complesso alberghiero nella località balneare di Albena e direttore generale di un hotel quattro stelle a Sofia che fa parte di un marchio internazionale.

Energia Ministro Alexander Nikolov Attualmente in servizio come Energy Vice Ministro nel governo tecnico. Secondo le informazioni sul sito del Ministero dell'Energia, è nato nel 1982. Ha una lunga esperienza manageriale nelle telecomunicazioni, nella finanza, negli investimenti e nei mercati dei capitali. Ha ricoperto il ruolo di CEO di un fondo di venture capital, gestito progetti strategici per il fintech innovativo. Ha conseguito un Master presso l'Università di Economia Mondiale e Nazionale di Sofia; è stato docente di futures, opzioni e gestione degli investimenti. Parla inglese.

Il ministro per lo sviluppo regionale Georgi Georgiev Secondo le informazioni sul sito Web TISP, è nato nella città settentrionale di Vratsa e si è laureato presso la Scuola militare superiore di costruzione e ingegneria. Ha un dottorato in organizzazione e gestione della produzione e delle costruzioni. Un ingegnere edile e ufficiale. Ha 10 anni di esperienza nel settore privato e nella gestione di progetti e oltre quattro anni di esperienza nell'amministrazione statale. Ha insegnato nelle università bulgare. Possiede una società di consulenza coinvolta in progetti di costruzione. È stato segretario capo della Union of Business Initiative e membro del Consiglio nazionale per la cooperazione tripartita.

Il ministro della Cultura Georgi Sultanov cantante d'opera. Secondo il sito TISP, ha 23 anni di carriera nella musica classica. Ha lavorato con tutte le istituzioni musicali in Bulgaria. Partecipa regolarmente a rinomati festival musicali: le settimane musicali di Sofia, Opera Open - Plovdiv, Varna Summer e March Music Days a Rousse, solo per citarne alcuni. Si è esibito in Germania, Francia, Svizzera, Spagna e Cina, tra gli altri paesi.

Il ministro della gioventù e dello sport Radostin
Vasilev Radostin Vasilev si è laureato in giurisprudenza presso l'Università di Sofia. È membro dell'Ordine degli Avvocati di Sofia, con competenze in diritto civile e regolamentazione giuridica dello sport a livello nazionale e internazionale. Ha prestato servizio come rappresentante legale davanti a giurisdizioni internazionali come FIFA e UEFA in controversie calcistiche, nonché davanti alla Corte Internazionale di Arbitrato per lo Sport di Losanna, Svizzera. 36 anni. Parla quattro lingue.

Ministro senza portafoglio per le questioni rom Antonia Valentinova
Laureata all'Università di Medicina di Sofia. Attualmente lavora come medico di medicina d'urgenza e stagista in anestesiologia e terapia intensiva. 27 anni. Parla quattro lingue. Le informazioni biografiche non erano immediatamente disponibili per alcuni dei membri del governo proposto.

fonte Novinite

La dirigenza del gruppo parlamentare "C'è un popolo così" e il candidato premier Plamen Nikolov ha presentato le candidature per i ministri a "Alzatevi BG! Stiamo arrivando!".

Al momento il più grande partito parlamentare si rifiuta di rivelare i nomi, sostenendo che li presenterà prima ai suoi partner politici.

Secondo informazioni non ufficiali e non confermate , molti dei candidati alla carica di ministro sono attualmente parlamentari di "C'è un popolo simile". Le proposte conosciute sono:Ministro degli Interni - Petar Iliev,
Ministro della Giustizia - Momchil Ivanov (MP),
Ministro della Salute - Sylvia Kirilova (MP),
Ministro delle Finanze - Plamen Danailov (MP),
Ministro dello Sviluppo Regionale - Georgi Georgiev,
Ministro dei trasporti - Grozdan Karadzhov,

Ministro degli Affari Esteri - Radi Naidenov,
Ministro dell'Istruzione - Velislava Petrova,
Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali - Teodora Peneva,
Ministro della Difesa - Teodora Ganchovska,
Ministro dell'Economia - Desislava Dimitrova,
Ministro dell'Energia - Alexander Nikolov,
Ministro dell'Ecologia - Silvia Bakardzhieva,
Ministro del Turismo - Ivaylo Kozhuharov,
Ministro della Cultura - Georgi Sultanov,
Ministro dello Sport - Radostin Vassilev

fonte BTA

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

La scienza e la democrazia

News image

Qualche giorno fa Franco Prodi, ordinario di mete...

Punti di vista | Administrator

Tecnologia

Expo Dubai: Glisenti, scelti 26 video per spazio innovazione

News image

"Sono stati raccolti 159 contributi da tutti i centri ...

Tecnologia