oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Il presidente kazako Kassym-Jomart Tokayev ha ordinato alle forze di sicurezza di sparare senza preavviso contro i manifestanti che lui chiama " banditi " e " terroristi " per sedare le rivolte. Ciò è accaduto un giorno dopo che la Russia ha inviato truppe nel paese, riferisce Reuters.

Sembra che questa mattina le forze di sicurezza stiano controllando le strade della capitale Almaty, ma si sentono ancora spari dopo giorni di proteste in cui decine di persone sono state uccise e edifici pubblici dati alle fiamme e saccheggiati.

“I combattenti non hanno deposto le armi, continuano a commettere crimini o si stanno preparando per loro. La lotta contro di loro deve continuare. Coloro che non si arrendono saranno distrutti ”, ha detto Kassym-Jomart Tokayev in un discorso televisivo. "Ho ordinato alle forze dell'ordine e all'esercito di sparare e uccidere senza preavviso".

Tokayev ha accusato i " terroristi " addestrati all'estero per le peggiori violenze nel paese dell'Asia centrale in 30 anni.

Allo stesso tempo, il ministro della Difesa russo ha affermato che più di 70 aerei volavano 24 ore su 24 per portare le truppe russe in Kazakistan e ora stanno aiutando le autorità a controllare l'aeroporto principale di Almaty, inizialmente sequestrato dai manifestanti.

Le proteste sono iniziate in risposta all'aumento dei prezzi del carburante e sono sfociate in un movimento di massa contro il governo e l'ex leader Nursultan Nazarbayev, 81 anni, il sovrano più longevo dell'ex repubblica sovietica. Tre anni fa ha ceduto la presidenza a Tokayev, ma si ritiene che la sua famiglia abbia il controllo della capitale, Nur-Sultan.

Il ministro dell'Interno ha affermato che 26 " criminali armati " sono stati " eliminati " e che 18 agenti di polizia e della Guardia nazionale sono stati uccisi dall'inizio delle proteste . La televisione di Stato ha riferito di oltre 3.700 arresti.

Venerdì mattina si sono sentiti spari vicino alla piazza principale di Almaty, dove il giorno prima i soldati avevano combattuto contro i manifestanti. A poche centinaia di metri di distanza, il corpo di un morto giaceva in un'auto civile, ha riferito Reuters. In un'altra parte del paese è stato saccheggiato un negozio di armi. Altre città stanno crescendo nel grande paese con una popolazione di 19 milioni. Internet è inattivo da mercoledì, il che rende difficile determinare l'entità della violenza.

Il rapido dispiegamento delle truppe russe ha mostrato la volontà del Cremlino di usare la forza per affermare la sua influenza nell'ex Unione Sovietica, secondo Reuters. Le truppe furono inviate sotto gli auspici dell'Organizzazione del Trattato per la sicurezza collettiva (CSTO), che comprende la Russia e altri cinque ex alleati sovietici. Si dice che circa 2.500 soldati siano stati inviati in Kazakistan per giorni o settimane.

Mosca " sta dietro al Kazakistan e agisce come dovrebbero fare gli alleati " , ha affermato il ministro degli Esteri Alexander Grushko.

La portavoce della Casa Bianca Jen Psaki ha affermato che Washington sta monitorando da vicino il dispiegamento delle forze russe e monitorerà qualsiasi violazione dei diritti umani e " qualsiasi azione che comporti il ​​sequestro delle istituzioni kazake " .

Tokayev afferma che i russi non sono coinvolti nelle battaglie, né nell'" eliminazione dei combattenti ".

Nazarbayev non si vede né si sente dall'inizio delle proteste .

Il Kazakistan è un importante produttore di petrolio e il più grande produttore di uranio al mondo.

fonte offnews

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Bulgaria, le conseguenze della pandemia sui giovani studenti

News image

La Bulgaria è stata colpita duramente dalla pandemia d...

Punti di vista | Administrator

Tecnologia

Cnr: Anna Vaccarelli premiata come pioniera cibersicurezza

News image

Anna Vaccarelli, dirigente tecnologo dell'Istituto di ...

Tecnologia