oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Il viceministro delle finanze ha inoltre annunciato che la bozza del Piano nazionale per l'introduzione dell'euro in Bulgaria , elaborata da un gruppo interdipartimentale, ha superato la discussione pubblica ed è attualmente in discussione a livello ministeriale.

I principali esperti finanziari hanno discusso del futuro del settore durante la quinta edizione di #NEXT DIFI 2021.

Il Digital Finance , Fintech and Banking Innovation Forum, organizzato da b2b Media, è stato aperto dal viceministro delle finanze Monika Dimitrova-Beecher.

Ha affermato che il ministero delle Finanze ha un ruolo di primo piano nel paese ed è coinvolto nel processo negoziale per definire il quadro legislativo europeo per la finanza digitale , che è in discussione al Consiglio dell'UE.

Secondo lei, ci sono diversi pacchetti legislativi su cui si sta attualmente lavorando: uno è per la digitalizzazione finanziaria e l'altro è relativo al riciclaggio di denaro. Ha ricordato che all'inizio del 2021 sono stati adottati la strategia nazionale di alfabetizzazione finanziaria e il relativo piano d'azione per il periodo 2021-2025. Il documento, elaborato dal Ministero delle finanze e dai rappresentanti del settore non governativo e finanziario, ha una sezione speciale sul legame tra digitalizzazione e alfabetizzazione finanziaria. Sono inoltre previste misure specifiche per lo sviluppo di contenuti didattici per servizi e prodotti finanziari digitali.

Il viceministro ha inoltre annunciato che la bozza del Piano nazionale per l'introduzione dell'euro in Bulgaria , elaborata da un gruppo interdipartimentale, ha superato la discussione pubblica ed è attualmente in discussione a livello ministeriale.

L'eurodeputata bulgara Eva Maidel, vicepresidente della commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo, ha tenuto un discorso speciale all'inizio del forum.

"Oggi, a un anno e mezzo dall'inizio di uno dei più grandi stress test reali per il sistema finanziario, possiamo affermare con sicurezza che le banche europee hanno superato con successo questo test". Le misure previste per aumentare le riserve di capitale, migliorare la gestione del rischio e aumentare il coordinamento e la trasparenza con le autorità di regolamentazione hanno funzionato davvero", ha affermato Maidel.

Secondo lei, la crisi della pandemia ha accelerato la digitalizzazione dell'economia. "Si pone la domanda su come la tecnologia può ottimizzare il settore finanziario: come renderlo più accessibile, ma allo stesso tempo più sicuro e sostenibile".

Ha sottolineato che ci sono due priorità molto importanti per raggiungere questo obiettivo. Uno è la rapida introduzione dell'euro digitale e la sua integrazione in modo che funzioni al di fuori dell'area dell'euro . Il secondo è l'identità digitale europea e il portafoglio digitale da mettere a disposizione dei cittadini dell'UE.

Maidel ha chiarito che uno dei principi cardine del lavoro del Parlamento europeo in materia di tecnologie finanziarie è non portare a un'eccessiva regolamentazione, che "soffocherebbe" l'economia e l'innovazione.

fonte b2b media

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

Pensioni, Landini: “E’ il momento di fare una riforma vera”

News image

“E’ il momento di fare una riforma vera, non aggiustam...

Dall'Italia

Read more

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Non solo “fake news”: perché Bulgaria e Romania hanno così pochi vaccinati

News image

Ci sono due Paesi nell’Unione europea che, pur avendo ...

Punti di vista | Administrator

Tecnologia