oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Il mondo politico bulgaro è entrato in azione il 10 agosto quando il partito che ha vinto le elezioni dell'11 luglio nel paese, There is a Such a Nation, ha ritirato le sue candidature ministeriali, tra cui un gran numero di giovani sconosciuti che hanno studiato all'estero, un giorno prima di un programma voto di approvazione parlamentare.  

Il partito si è dimostrato inflessibile quando si è trattato di aprire le sue nomine al governo a potenziali partner della coalizione, portando molti a credere che le nomine ministeriali, alcune delle quali avevano credenziali discutibili, probabilmente non sarebbero state approvate in parlamento. 

Le elezioni non sono un risultato garantito ma sono considerate probabili da molti analisti. Gli sforzi per la formazione del governo si sposteranno ora al secondo posto (nelle elezioni di luglio) il partito GERB, un pilastro della politica bulgara negli ultimi anni, guidato dall'ex primo ministro Boyko Borissov.

Se questo sforzo fallisce o Borissov perde l'occasione, il compito di formare un governo può essere affidato a un terzo partito politico, come è stato fatto dopo le elezioni di aprile quando il Partito Socialista Bulgaro (BSP) ha ricevuto il mandato. Per risolvere la crisi ed evitare un nuovo ciclo elettorale, il BSP ha suggerito di raccomandare che l'attuale governo provvisorio diventi permanente. 

Brutte notizie per Skopje

Nessuno può essere più disilluso dallo stallo politico a Sofia del primo ministro della Macedonia del Nord Zoran Zaev, che sarà costretto a sopportare un periodo più lungo di governo debole a Sofia, il che significa che la disputa bilaterale sulla nazionalità e sulla lingua rimane irrisolta. Le pressioni su Sofia da parte dell'attuale presidente in carica della Slovenia, che aveva promesso di concentrarsi sull'allargamento dell'UE, si dimostreranno probabilmente inefficaci in questo contesto, così come i suggerimenti delle maggiori potenze, almeno in pubblico. Rilancerà anche il dibattito all'interno dell'UE sull'opportunità o meno di consentire all'Albania di avviare il processo di adesione prima della Macedonia del Nord, sebbene entrambi i paesi avessero sperato di agire in tandem. 

fonte BTA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

Pensioni, Landini: “E’ il momento di fare una riforma vera”

News image

“E’ il momento di fare una riforma vera, non aggiustam...

Dall'Italia

Read more

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Non solo “fake news”: perché Bulgaria e Romania hanno così pochi vaccinati

News image

Ci sono due Paesi nell’Unione europea che, pur avendo ...

Punti di vista | Administrator

Tecnologia