oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

EU_fist_001

La Commissione europea ha sancito la Bulgaria per contratti pubblicitari depravati nell' ambito del Programma per lo sviluppo delle regioni rurali che sono stati sottoscritti da parte dell' ex ministro dell' Agricoltura Miroslav Naydenov. E' quanto emerge dalle risposte del Fondo statale "Agricoltura" alle domande del quotidiano "Segà".

La Bulgaria dovra' restituire quasi 3.4 milioni di lev solo per quanto riguarda n.4 contratti del 2009 e del 2010, in quanto secondo la Commissione europea gli stessi sono stati firmati in condizioni di non osservanza delle norme sugli appalti pubblici. E' probabile che questa non sia la sanzione definitiva in quanto attualmente la Procura sta controllando tutti i contratti dei media a partire dall' inizio dell' attuale periodo di programmazione nel 2008 fino ad oggi e la Commissione europea e' in attesa di una risposta sulla presenza o meno di altre violazioni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

TRENT’ANNI DOPO LA JUGOSLAVIA. I BALCANI COME MEDIORIENTE EUROPEO

News image

Trent’anni dopo, molti sono i nodi ancora irrisolti, t...

Punti di vista | Administrator

Tecnologia

Google richiederà vaccino per rientro dipendenti in ufficio

News image

Google richiederà ai suoi dipendenti che rientrano in ...

Tecnologia