oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Money_scale_people

Tutte le imposte, contributi previdenziali e multe, maturati in Bulgaria prima dell' inizio del 2008 e che non sono stati pagati, potranno essere annullati a causa del termine di prescrizione quinquennale scaduto, ha comunicato L' Agenzia nazionale delle Entrate (NAP).

Cio' sara' possibile presentando per iscritto presso l' ufficio regionale di NAP una contestazione contro i debiti con il termine di prescrizione scaduto.

Ogni persona fisica o giuridica sara' in grado di informarsi online sui debiti maturati nel sito dell' Agenzia. Oltre ai debiti relativi a imposte e contributi previdenziali, il servizio elettronico consente l' accesso all' informazione relativa a multe e sanzioni non pagate, conferite da parte di diverse autorita' statali. L' accesso all' informazione sara' possibile tramite un codice personale identificativo (PIC), rilasciato gratuitamente presso gli uffici di NAP.

L' Agenzia rammenta che il termine di prescrizione quinquennale decorre dal 1 gennaio dell' anno successivo a quello in cui avrebbe dovuto essere pagato il debito pubblico. I debitori, tuttavia, dovrebbero tener conto che non tutti i debiti maturati prima del 2008 hanno il termine di prescrizione scaduto. Nei casi di pignoramento di un conto bancario, per esempio, il termine di prescrizione viene interrotto e inizia a decorrere una nuova prescrizione.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Tecnologia

Covid: su Facebook e Instagram rimossi 18 mln contenuti

News image

Dall'inizio della pandemia all'aprile 2021 Facebook e ...

Tecnologia