oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Protest_Parliament_003

BSP, DPS ed Ataka hanno chiesto un forte intervento della polizia contro le proteste in Bulgaria

In un attacco di panico e debolezza, il governo ha esortato la polizia ad agire prendendo misure piu' vigorose contro i manifestanti ed ha accusato i media per la tensione crescente nella societa'. Rivolgendosi alla nazione con una comunicazione senza precedenti la sera di mercoledi' scorso, il Presidente dell' Assemblea Nazionale Mihail Mikov (esponente del partito BSP) ha annunciato che le proteste non potranno risolvere nulla, che non esiste una via d' uscita democratica dalla situazione e che il modo di trasmettere le proteste nella zona intorno al Parlamento porta alla loro crescita.

Il deputato, esponente del partito BSP Anton Kutev ha detto senza preamboli che l' odierna crisi politica non e' una protesta contro la violazione della moralita' e l' onore, ma si tratta di una lotta delle classi sociali. "Quali sono le persone delle proteste? Parliamo della gente intelligente, istruita, piu' ricca di Sofia. Non sono proprio le loro imposte che noi intendevamo aumentare? E' normale che volessero protestare", ha spiegato Kutev. Il socialista ha aggiunto che in nome della pace pubblica ce l' ha fatta a malapena a trattenere le contraproteste in sostegno del gabinetto di Oresharski.

I governanti dei partiti BSP e DPS da un po di giorni stanno tentando di suggestionare che hanno intenzione di lavorare sugli importanti problemi sociali ed economici e di ridurre il prezzo dell' energia elettrica, ma sono le proteste ad ostacolarli. Entrambi i partiti assieme ad Ataka hanno esortato in coro il Ministero degli Interni di agire in maniera piu' decisa contro i manifestanti, in quanto stessero violando l' ordine pubblico e la dignita' delle istituzioni.

Allo stesso tempo il leader di Ataka Volen Siderov si e' presentato nell' edificio dell' Assemblea Nazionale accompagnato dal suo entourage di ragazzi dal fisico robusto e un manganello in mano per difendersi dai manifestanti "bastardi". Dopodiche' si e' messo a capo di un corteo di un centinaio di suoi sostenitori verso gli uffici dei "media nazionali commerciabili" (BNT, BTV, Nova TV e Canale 3) che secondo lui stavano trasmettendo troppo favorevolmente le proteste e che voleva tempestarli con sassi, pomodori e uova cosi' come i manifestanti avevano fatto con i deputati. Il furioso Siderov urlava con un megafono che se lo Stato non fosse in grado di fare il proprio lavoro "lo faremo noi con i ragazzi" e ha aggiunto che a tale scopo organizzera' corpi civili per gli arresti.

Piu' di 70 giornalisti di edizioni stampa e media elettronici in Bulgaria si sono riuniti in una dichiarazione contro la comunicazione del Presidente dell' Assemblea Nazionale Mihail Mikov. "Restiamo certi che una simile posizione – indicare il giornalismo "giusto" , condannando quello "non giusto" , per di piu' espressa nella Sua qualita' di Presidente del Parlamento bulgaro, e' inammissibile e viene a rappresentare un tentativo di censura e intimidazione" e' scritto nel documento. E' stata divulgata anche un' altra dichiarazione il cui autore e' l' Associazione dei giornalisti europei – Bulgaria", nella quale e' scritto che " e' inammissibile incolpare i media per una tensione provocata da decisioni politiche sbagliate". Anche il Consiglio per i media elettronici (SEM) si e' indignato per i tentativi di interferenza politica nei media pubblici. Fonte : il quotidiano Sega.

Commenti  

 
0 #1 costantino 2013-06-29 12:01
presto in bulgaria sarà presa dai militari grazie ad un golpe che tuttora stanno preparando con i più alti vertici militari contro il governo e presidenza ,secondo la cia gli usa sanno e starebbero finanziando il golpe in favorfe di un governo militare e la restaurazione della monarchia costituzionale con il ritorno del re Simeone e della casa reale di bulgaria ! informate anziché fare disinformazione!!!! grazie!!
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

La scienza e la democrazia

News image

Qualche giorno fa Franco Prodi, ordinario di mete...

Punti di vista | Administrator

Tecnologia

Expo Dubai: Glisenti, scelti 26 video per spazio innovazione

News image

"Sono stati raccolti 159 contributi da tutti i centri ...

Tecnologia