oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

L'autista 36-enne della ragazzina è in pericolo di vita

Daughter_of_Brendo

Le agenzie di stampa hanno diffuso la notizia che stamattina intorno alle 7.30 tre persone mascherate avevano rapito la figlia 10-enne di Evelin Banev-Brendo, Lora, davanti alla sua abitazione in via Pushkin, nel quartiere "Boyana" a Sofia.

La ragazzina doveva essere portata a scuola. Mentre usciva di casa insieme alla guardia del corpo, l'uomo 36-enne è stato colpito da due proiettili. La giovane Lora è stata spinta in una jeep marca BMW X5, le cui targhe risultano rubate, hanno comunicato dalla polizia.

La casa dispone di videocamere di sicurezza. Una delle vicine di casa è stata testimone dell'accaduto. In questo momento tutte le arterie di ingresso e uscita di Sofia sono bloccate da agenti della polizia.

"L'autista di Evelin Banev-Brendo è molto gravemente ferito e in questo momento non possiamo dire se sopravivrà", ha detto alla ТV7 il primario dell'Ospedale Militare, il gen. Stoyan Tonev. All'ricovero egli era cosciente e ha detto che la figlia di Brendo non era ferita.

Adesso Evelin Banev-Brendo si trova nel carcere di Sofia. Nel mese di febbraio scorso era stato condannato a sette anni e mezzo di carcere.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Esperti indipendenti Oms, pandemia poteva essere evitata

News image

Un vero e proprio "cocktail tossico" di negazione, sce...

Punti di vista | Administrator

Tecnologia

Google come Apple, al lavoro su etichette privacy per le app

News image

Anche Google, come Apple, implementerà le etichette pr...

Tecnologia