oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

Il 29 aprile il ministro della Salute uscente della Bulgaria, Kostadin Angelov, ha emesso un'ordinanza che, dal 1 ° maggio, rimuove la restrizione secondo cui i ristoranti possono essere aperti solo tra le 6:00 e le 23:00. Il 1 ° marzo, le sezioni all'aperto dei ristoranti in Bulgaria sono state autorizzate a riaprire, utilizzando non più del 50% della capacità e con orario di apertura dalle 6:00 alle 23:00.

Poiché all'epoca la situazione del Covid-19 in Bulgaria era peggiorata, i ristoranti sono stati nuovamente chiusi, per 10 giorni dal 22 marzo. Quindi, a partire dal 12 aprile, Angelov ha consentito l'apertura di sezioni esterne e interne dei ristoranti, utilizzando non più del 50% della capacità e con le stesse restrizioni sugli orari di apertura. L'ordine del 29 aprile è arrivato alla vigilia del lungo weekend di Pasqua ortodossa in Bulgaria e il giorno in cui Angelov ha salutato il continuo calo del numero di casi di coronavirus nel paese, ma ha messo in guardia contro qualsiasi compiacenza .

L'ordine elimina il sistema in vigore da diversi mesi che consente solo alle persone con più di 60 anni di entrare nei negozi di alimentari tra le 8.30 e le 10.30, il sistema del "corridoio verde" - da non confondere con i "corridoi verdi" per le vaccinazioni per tutti i venuti . L'ordine copre anche le disposizioni per gli alunni delle scuole. Il 5 maggio e il 7, gli alunni nel quinto, nono e 12 th gradi saranno frequentare le lezioni di persona, mentre gli alunni delle altre classi superiori saranno sottoposti a formazione a distanza.

Dal 10 maggio al 14 alunni della quinta, sesta, nona, 11 ° e 12 ° gradi saranno frequentare le lezioni di persona, con il settimo, ottavo e 10 th gradi in fase di apprendimento a distanza. Dal 17 maggio al 28, gli alunni del sesto, settimo, ottavo, 10 ° e 11 th gradi saranno frequentare le lezioni di persona, mentre il resto in fase di formazione a distanza. Dal 1 ° maggio agli spettatori è vietato partecipare alle competizioni sportive per tutte le fasce d'età.

Tuttavia, vi è un'eccezione, che gli spettatori possono assistere a competizioni sportive all'aperto, con un limite del 30 per cento della capacità di posti a sedere, non più di 1000 persone per settore, una distanza fisica di almeno 1,5 metri e indossare maschere protettive per il viso.

fonte sofiaglobe.com

Добави коментар

За да добавите коментар трябва да въведете имейл адрес. Коментарите се публикуват след преглед от администратор.


Защитен код
Обнови

Още по темата

Няма свързани статии


Снимка на деня

Rila

Rila

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Tecnologia

Covid: su Facebook e Instagram rimossi 18 mln contenuti

News image

Dall'inizio della pandemia all'aprile 2021 Facebook e ...

Tecnologia