oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

Adottare misure tempestive per tutelare adeguatamente i diritti dei cittadini bulgari all'estero quando sono soggetti ad attacchi solo a causa della loro autocoscienza nazionale, era all'ordine del giorno dell'incontro del presidente Rumen Radev con i capi dei servizi di sicurezza. Vi ha preso parte anche il vicepresidente Iliyana Yotova, ha riferito il segretario stampa del capo dello Stato.

L'incontro è ispirato dalla lettera ricevuta presso l'istituzione presidenziale dal centro culturale "Ivan Mihaylov" di Bitola, nonché dagli allarmi dei nostri connazionali nella Repubblica di Macedonia del Nord, su violazioni sempre più frequenti dei loro diritti solo perché si identificano come bulgari etnici.

fonte novinite.com

Добави коментар

За да добавите коментар трябва да въведете имейл адрес. Коментарите се публикуват след преглед от администратор.


Защитен код
Обнови

Още по темата

Няма свързани статии


Снимка на деня

Rila

Rila

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Maggioranze bulgare

News image

Come gli italiani ben sanno questo modo di dire evoca ...

Punti di vista | Franco Branca

Dal mondo

L'UE intende autorizzare i nuovi medicinali Covid-19 entro ottobre

News image

Nella sua strategia terapeutica, adottata giovedì, la ...

Dal mondo