oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

Undici persone a Smolyan sono state sepolte da frane e le piogge persistenti complicano la situazione in città e nelle vicinanze. A seguito delle piogge nella regione montuosa, sono state innescate molte frane, sono caduti muri di sostegno, e ci sono villaggi e quartieri senza accesso disponibile.

I fiumi Cherna e Arda vicino a Smolyan e Rudozem sono attentamente monitorati. Diverse frane sono state innescate a Madan e Nedelino.

Questa notte, un totale di sette bambini e quattro adulti sono stati sepolti sotto le mura di due edifici a Smolyan.

Tutti sono stati soccorsi, il bambino e la donna più gravemente feriti rimangono in ospedale.

Le persone di Mladost Street, nel centro regionale, dove luna casa è crollata a causa della frana, si trovano ora presso i parenti, ha detto il vice sindaco Mariana Tsekova.

Il comune prepara le abitazioni comunali di riserva, che vengono utilizzate in situazioni di disastro. In una riunione del Consiglio Comunale, verrà presentata una proposta per fornire loro un appezzamento di terreno per costruire una nuova casa.

Nelle ultime 24 ore sono pervenute segnalazioni di massi caduti, frane innescate, pianterreni allagati e alberi caduti lungo le strade.

Anche la situazione nei villaggi è complicata. Ovunque sono state intraprese azioni per riparare i danni causati dalle forti piogge.

I sindaci dei comuni di Dospat e Madan hanno dichiarato lo stato di emergenza parziale. Nel comune di Dospat la situazione più grave è la situazione nel villaggio di Barutin, dove il fiume Dospatska alla fine del villaggio è alto più di 3 metri, ha sorvolato le sue sponde allagando case e magazzini nel villaggio.

"Finora il livello  dell'acqua non è mai stata così alto. Sotto il ponte, dove si trova il punto più basso, ora supera i 3 metri. Vediamo ... Poi valuteremo qual è il danno", ha detto il sindaco di Barutin Krasimir Mantov .

Le frane sono state innescate nei villaggi di Kushak, Lubcha e Brashlen. Con ordinanza del sindaco del comune di Madan, Fahri Molaisenov, è stato dichiarato lo stato di emergenza per una parte del territorio del comune.

Lo stato di emergenza si applica alle strade della città e alle strade che collegano i villaggi del comune.

Le piogge torrenziali hanno causato il crollo dei muri di contenimento delle strade Tourist e Rhodope, l'accesso ad essi è chiuso. Anche le strade comunali per i villaggi di Churka, Hunters, Sharenska, Kraina, Verbak sono chiuse.

fonte novinite.com

Добави коментар

За да добавите коментар трябва да въведете имейл адрес. Коментарите се публикуват след преглед от администратор.


Защитен код
Обнови

Още по темата

Няма свързани статии


Снимка на деня

Rila

Rila

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Maggioranze bulgare

News image

Come gli italiani ben sanno questo modo di dire evoca ...

Punti di vista | Franco Branca

Dal mondo

L'UE intende autorizzare i nuovi medicinali Covid-19 entro ottobre

News image

Nella sua strategia terapeutica, adottata giovedì, la ...

Dal mondo