oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

Oggi 4 aprile si sono aperti i seggi elettorali per le elezioni parlamentari bulgare, con 6985 candidati - da un totale di 22 partiti politici, otto coalizioni e alcuni indipendenti - in lizza per un posto nell'Assemblea nazionale da 240 seggi.

Le votazioni dovrebbero terminare alle 20:00, mentre la legge consente ai funzionari elettorali di prolungare il tempo di votazione per coloro che sono ancora in coda a un seggio elettorale in quel momento. Quelli in quarantena avevano tempo fino al 31 marzo per richiedere l'uso di un'urna mobile. Le urne sono state fornite anche a numerosi ospedali.

Coloro che sono entrati in quarantena dal 1 aprile in poi non dovrebbero essere in grado di votare, ma il portavoce della Commissione elettorale centrale Dimitar Dimitrov ha detto alla stazione televisiva bTV il 2 aprile che coloro che hanno interrotto la quarantena per venire a votare non sarebbero stati respinti. L'interruzione della quarantena per votare sarebbe per loro conto, ha detto. Ci sono 11 983 seggi elettorali fissi, con 9398 che offrono l'opzione del voto automatico.

Ci sono 465 seggi elettorali fuori dalla Bulgaria. All'estero, il processo elettorale è iniziato alle 21:00, ora bulgara, quando si sono aperte le votazioni in Nuova Zelanda. Gli ultimi posti per votare saranno gli stati di California, Arizona e Nevada negli Stati Uniti, dove le urne si chiuderanno alle 6 del mattino del 4 aprile, ha detto il ministero degli Esteri bulgaro. Fino alle 20:00, ora bulgara, è illegale pubblicare i risultati degli exit poll. Tuttavia, alcuni media in lingua bulgara dovrebbero utilizzare i social network per aggirare questo divieto.

La Commissione elettorale centrale ha detto che terrà tre briefing nel corso del 4 aprile, alle 11:00, alle 14:30 e alle 18:00. Questi sarebbero stati trasmessi in diretta sulla sua pagina Facebook , ha detto il CEC.

fonte sofiaglobe.com

Un sondaggio dell'Exacta Research Group, i cui risultati sono stati resi noti l'ultimo giorno della campagna elettorale il 2 aprile, vede il partito GERB di Boiko Borissov mantenere un vantaggio di 8,5 punti davanti al Partito socialista bulgaro di Kornelia Ninova.

I risultati del sondaggio Exacta sono emersi il giorno dopo che Alpha Research ha annunciato i risultati del suo ultimo sondaggio che mostra che GERB ha il 28,1% del sostegno di coloro che intendono votare e il BSP al 19,8%. Secondo Exacta, potrebbero esserci da sei a otto gruppi nella prossima Assemblea nazionale bulgara, a seconda dell'affluenza, che sarebbe interessata dalla pandemia Covid-19. L'agenzia ha affermato di aspettarsi che meno di tre milioni di elettori si recheranno ai seggi elettorali il 4 aprile.

Ha detto che la coalizione elettorale di Borissov del GERB e l'Unione delle forze democratiche ha avuto il 28,5% di sostegno, che si prevede sarebbe aumentato ulteriormente entro il giorno delle elezioni. Un sondaggio Exacta, i cui risultati sono stati pubblicati il ​​26 febbraio, aveva visto la coalizione elettorale GERB-UDF avere il 26,4% di sostegno. Il BSP di Ninova aveva il 20%, ha detto l'agenzia, aggiungendo che non si aspettava che questo sarebbe aumentato. risultati del sondaggio di Exacta del 26 febbraio hanno mostrato il BSP al 22,3%.

Il partito formato attorno al presentatore della televisione via cavo Slavi Trifonov aveva ora il 13% di sostegno tra coloro che intendevano votare, uno 0,6% marginale in anticipo rispetto al Movimento per i diritti e le libertà. Il precedente sondaggio dell'agenzia mostrava il partito di Trifonov al 13,5% e l'MRF all'8,5%. La coalizione riformista della Bulgaria democratica di Hristo Ivanov aveva il 6,7%, in aumento rispetto al 5,1% mostrato nel sondaggio del 26 febbraio da Exacta. Il partito ultranazionalista VMRO di Krassimir Karakachanov ha attualmente il 4,3% di sostegno, dal 4,1%.

Con il 4,3% di sostegno c'è anche la formazione attorno all'ex difensore civico Maya Manolova, gli organizzatori della protesta antigovernativa il Poison Trio e una serie di piccoli partiti extraparlamentari. Il precedente sondaggio aveva trovato questa formazione al di sotto della soglia del quattro per cento per l'elezione al Parlamento.

fonte sofiaglobe.com

Il ministero dell'Interno ha informato le azioni intraprese per garantire l'ordine pubblico , la sicurezza e la legalità delle elezioni. Il giorno delle elezioni 20.000 dipendenti del ministero dell'Interno sorveglieranno gli elettori e le urne.

"Domani alle 12.00 fino alle 17.00 verranno presi gli accordi necessari per attuare il piano logistico per il trasporto delle macchine per il voto ai centri regionali", ha commentato il ministero dell'Interno.

I funzionari del ministero hanno ricordato che è stata istituita un'unità interagenzia per prevenire violazioni del processo elettorale. È composto dai rappresentanti del Ministero dell'Interno, della Procura e dell'Agenzia statale per la sicurezza nazionale (DANS).

Finora sono pervenute 144 denunce di violazione delle regole elettorali e 163 pratiche per i controlli preliminari, sono stati avviati 14 procedimenti istruttori, 34 persone sono in custodia cautelare e 1.053 sono state arrestate a scopo precauzionale.

Le elezioni per la 45a Assemblea Nazionale sono previste per il 4 aprile, che si terrà per la prima volta con misure di sicurezza antiepidemia.

fonte sofiaglobe.com

Снимка на деня

Rila

Rila

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Maggioranze bulgare

News image

Come gli italiani ben sanno questo modo di dire evoca ...

Punti di vista | Franco Branca

Dal mondo

L'UE intende autorizzare i nuovi medicinali Covid-19 entro ottobre

News image

Nella sua strategia terapeutica, adottata giovedì, la ...

Dal mondo