oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

Общество

Sono 89 i nuovi casi di infezione da coronavirus registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati pubblicati sul Portale Unificato dell'Informazione.

Sono stati rilevati da 6.333 test (PCR e antigene). Tre persone sono morte nelle ultime 24 ore a causa della malattia.

Così, il numero delle vittime della pandemia nel nostro Paese ha raggiunto 17.813.

Nel Paese sono stati confermati in totale 419.426 casi. Di questi, 15.545 sono attivi e 2.619 pazienti sono ricoverati, di cui 293 in terapia intensiva.

386.068 sono guariti dall'inizio della pandemia, di cui 137 nelle ultime 24 ore. Sono state somministrate in totale 1.456.841 dosi di vaccino contro il coronavirus, di cui 5.993 nelle ultime 24 ore.

In 619.684 persone il ciclo di vaccinazione è completato.

fonte novinite.com

Il ministro della Sanità ad interim, Dr. Stoycho Katsarov, ha approvato con il suo ordine un modello  del CERTIFICATO DIGITALE COVID digitale dell'UE per la malattia COVID-19.

Lo rende noto il centro stampa del ministero della Salute. Il certificato è valido dal 15° al 180° giorno dalla data del primo test PCR positivo per COVID-19.

 Il certificato viene creato nel Sistema Informativo Nazionale per la Lotta al COVID-19 per le persone che sono registrate come casi confermati di COVID-19 ed inseriti nel Sistema Informativo Nazionale per la Lotta al COVID-19.

Le persone vaccinate potranno scaricare il proprio certificato in formato elettronico dal sito del Sistema Informativo Sanitario Nazionale - qui .

L'ordinanza entra in vigore da oggi.

fonte novinite

Il commentatore politico Svetoslav Terziev ha previsto nel talk show "(O) position" che i prossimi ad essere rimossi dalla vita politica e pubblica in Bulgaria sono Boyko Borissov e il procuratore generale Ivan Geshev.

"Gli Stati Uniti hanno individuato i corruttori, ora il compito della società civile bulgara è occuparsi dei corrotti. Borissov era un morto politico già un anno fa, ma è ingenuo pensare che il procuratore generale inizi a scavare in qualcosa che ha ha chiuso un occhio per così tanti anni ", ha detto Terziev.

"Finora, Peevski non è stato nel mirino dell'ufficio del procuratore, anche dopo il fallimento di CorpBank. Borissov è nella stessa situazione ora - da quanto tempo è indagata la relazione con la casa di Barcellona?! Stiamo aspettando il Autorità spagnole per fare il nostro lavoro.

La procura in Bulgaria è totalmente paralizzata, ed è quello che ci stanno dicendo gli americani. Hanno aperto la porta leggermente socchiusa, e noi come società civile dobbiamo mettere il piede sulla porta ora e non lasciare che venga chiusa di nuovo ", ha sottolineato Terziev .

"Gli Stati Uniti ci hanno aperto gli occhi non solo sull'impassibilità della nostra procura, ma hanno anche ricordato all'Ue di fare bene il suo lavoro. Penso che sia stata una coincidenza simbolica che il rapporto sulle sanzioni GloMag abbia coinciso con l'inizio delle operazioni del Procura europea, presieduta da Laura Covesi", conclude Terziev.

fonte novinite.com

La direzione generale per la lotta alla criminalità organizzata e la procura della Bulgaria hanno sequestrato una grande quantità di eroina , ha annunciato su Twitter il procuratore generale di questo paese Ivan Geshev. Geshev ha posto la bandiera nazionale bulgara e statunitense sotto il suo annuncio e ha aggiunto che "questa è stata un'operazione congiunta tra la Bulgaria e i suoi partner internazionali". 

La sostanza stupefacente è stata trovata in un magazzino nella città di Sliven ( Bulgaria sudorientale ). L' eroina sequestrata dovrebbe pesare più di 600 chilogrammi. In una conferenza stampa, la portavoce dell'ufficio del procuratore generale, Siika Mileva, ha spiegato che l' eroina era mischiata con il marmo.

fonte novinite.com

Il governo provvisorio bulgaro ha deciso di istituire un gruppo di lavoro per agire in risposta alle sanzioni imposte dall'Ufficio statunitense per il controllo dei beni esteri (OFAC), ha affermato l'ufficio stampa del Consiglio dei ministri.

Il gruppo di lavoro comprende rappresentanti del Ministero dell'Interno, del Ministero delle Finanze, del SANS e
 dell'Agenzia nazionale delle entrate (NRA). Con urgenza, deve stabilire e mantenere un elenco delle persone che rientrano e potrebbero potenzialmente rientrare nel campo di applicazione delle sanzioni OFAC.Sono oggetto del gruppo di lavoro tutte le persone fisiche e giuridiche, individuate da SANS e ANR nell'ambito delle loro
misure permanenti applicate per l'identificazione delle persone legate ai soggetti del predetto elenco.L'elenco sarà pubblicato e mantenuto sui siti web del Ministero delle finanze e dell'ANR.Il ministro delle Finanze monitorerà le attività del gruppo di lavoro e sarà responsabile dei risultati del suo lavoro nei confronti del governo. I ministri e gli altri organi esecutivi adotteranno provvedimenti immediati affinché amministrazioni e dipartimenti, imprese statali, società a partecipazione statale e municipale e le società da essi controllate,
nonché altri soggetti, interrompano i rapporti con i soggetti iscritti nell'elenco e non entrare in nuovi.La decisione del governo è stata presa in contumacia venerdì.

fonte bta

Снимка на деня

Rila

Rila

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Tecnologia

Covid: su Facebook e Instagram rimossi 18 mln contenuti

News image

Dall'inizio della pandemia all'aprile 2021 Facebook e ...

Tecnologia