oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_206907

La Bulgaria può imporre a chi arriva dall'estero l'obbligo di farsi vaccinare per entrare nel paese. Ciò è emerso da una dichiarazione del Prof. Krassimir Gigov, nominato Presidente del Quartier Generale delle Vaccinazioni Nazionali. Tuttavia, non ha specificato quando questa misura potrebbe entrare in vigore e se si applicherà a tutti gli stranieri o se ci sarà un sollievo per i cittadini dell'UE. Ha aggiunto che i primi vaccini arriveranno in Bulgaria il 27, 28 e 29 dicembre. Subito dopo inizia la vaccinazione di tutti coloro che lavorano in prima linea. Circa 60.000 persone potranno beneficiare del primo lotto, poiché verranno utilizzate due dosi per ogni persona vaccinata e il numero totale di vaccini nella prima consegna è 125.000. "Sono in preparazione elenchi da parte dei medici generici con i nomi dei pazienti che vogliono essere immunizzati. Non ci sono primo, secondo e terzo, ci sono gruppi principali che saranno vaccinati", ha aggiunto Gigov. Ha spiegato che le diverse fasi della vaccinazione non saranno necessariamente una dopo l'altra, ma saranno svolte in parallelo

Fonte:BTA

Health-Minister-Kostadin-Angelov-photo-government-bg-604x272

Il ministro della Salute bulgaro Kostadin Angelov ha proposto una serie di misure più severe per ridurre il numero di casi di coronavirus nel paese, poiché le attuali restrizioni sembrano avere un impatto minimo sul numero di infezioni. Angelov ha detto che la proposta sarebbe stata presentata al primo ministro Boiko Borissov e discussa alla riunione settimanale del gabinetto. Se approvato, ha chiesto che le restrizioni più severe entrino in vigore il 27 novembre. Secondo la proposta, lo stato di emergenza epidemico, attualmente in scadenza il 30 novembre, sarebbe prorogato di quattro mesi fino alla fine di marzo 2021. Le lezioni di persona negli asili, nelle scuole e nelle università sarebbero sospese per un periodo di due settimane, così come le attività extrascolastiche. Eventi sportivi, conferenze e altri eventi pubblici sarebbero cancellati, così come le feste organizzate privatamente. I locali notturni, le discoteche e altri luoghi di intrattenimento rimarrebbero chiusi, con la chiusura di ristoranti, bar e altri luoghi di intrattenimento diurno. Si farebbe un'eccezione solo per i servizi da asporto nei ristoranti. Tutti i negozi non essenziali chiuderebbero, ad eccezione di supermercati, farmacie, uffici postali, banche, compagnie di assicurazione e fornitori di servizi di pagamento. Tutti i viaggi turistici interni ed esterni sarebbero cancellati, ma i trasporti pubblici e gli spostamenti interurbani non sarebbero soggetti ad alcuna restrizione. Le misure elencate da Angelov replicano in larga misura quelle messe in atto a marzo, durante la prima ondata di casi di Covid-19 nel Paese. La differenza principale è che la proposta non suggerisce la chiusura di parchi o la creazione di posti di blocco alle uscite di città e paesi. Angelov ha detto che i primi risultati iniziali delle misure più severe potrebbero essere visti dopo otto giorni. Se l'impatto fosse significativo nelle prime tre settimane, alcune misure potrebbero essere allentate in tempo per il periodo delle vacanze invernali, ha detto. “Non importa quanto sia preparato il sistema sanitario, non può resistere a tanta pressione. I nostri dottori e infermieri non ce la faranno. La mia testa e il mio cuore mi dicono che dobbiamo prendere nuove misure per spezzare la catena dell'infezione ", ha detto Angelov. Secondo Assen Baltov, capo dell'ospedale di emergenza Pirogov di Sofia, il numero di casi di coronavirus attivi tra il personale medico in Bulgaria ha superato le 2000 persone.

Fonte:Sofiaglobe

coronavirus-photo-military-medical-academy-604x272

La Bulgaria è al terzo posto nell'Unione Europea per mortalità da Covid-19 e al 13 ° posto per morbilità, sulla base delle statistiche di 14 giorni, ha dichiarato al briefing settimanale del ministero della Salute il professor Angel Kunchev, ispettore capo dello stato sanitario. Il briefing si è svolto sullo sfondo dell'ultimo rapporto quotidiano del sistema informativo nazionale, come riportato da The Sofia Globe, che mostra che il bilancio delle vittime del Covid-19 in Bulgaria era arrivato a 2530, mentre c'erano 75 526 casi attivi. Il tasso di infezione da Covid-19 in Bulgaria è attualmente di 658 ogni 100.000 abitanti. Il bilancio delle vittime tra il personale medico in Bulgaria è arrivato a 31. Il ministro della Sanità Kostadin Angelov ha dichiarato al briefing: “La situazione in tutto il Paese è complicata, le misure non ricevono la necessaria comprensione e sostegno da parte dei cittadini. Continua a diffondersi l'opinione che non esista un virus del genere ”. "C'è un'opinione che con queste restrizioni si influisce sulle libertà delle persone", ha detto Angelov. “Dobbiamo tutti capire che le misure sono obbligatorie e importanti. Se ci priviamo di alcuni diritti e libertà adesso, li riavremo nella loro interezza il prima possibile ”, ha detto. Kunchev ha invitato il pubblico a rendersi conto della gravità della situazione e ad osservare le misure esistenti. Altrimenti, sarebbe necessario passare a misure più rigorose, ha detto. Angelov ha detto che la pressione maggiore sul sistema sanitario è nei distretti di Blagoevgrad, Bourgas, Varna, Gabrovo, Pazardzhik, Pernik, Plovdiv, Razgrad, Rousse, Turgovishte e Shoumen. Tra i letti di terapia intensiva, la percentuale più alta di occupazione dei letti è a Pleven e Razgrad, ha detto Angelov. In tutta la Bulgaria, il 25% dei letti di terapia intensiva per i pazienti Covid-19 è occupato. Afferma che si stanno valutando nuove modifiche al sistema di accesso a supermercati e farmacie in base alle fasce di età dei clienti. Angelov si è lamentato della controversia sul sistema, a cui ha detto di essere arrivato dopo aver consultato i rappresentanti, tra gli altri, degli anziani e delle catene di supermercati.

Снимка на деня

Rila

Rila

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Esperti indipendenti Oms, pandemia poteva essere evitata

News image

Un vero e proprio "cocktail tossico" di negazione, sce...

Punti di vista | Administrator

Tecnologia

Google come Apple, al lavoro su etichette privacy per le app

News image

Anche Google, come Apple, implementerà le etichette pr...

Tecnologia