oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

232B448D-FD62-446E-8EA1-A1C20BD704CE

La municipalità di Bansko ha votato un'ordinanza che vieta la costruzione di altri locali notturni, casinò e bar erotici nel resort. È anche vietato ricostruire quelli esistenti, che attualmente sono 20, ha riportato la televisione nazionale bulgara.

 

L'idea non è quella di trasformare la città di montagna in un resort rumoroso, ma di essere attraente per le famiglie che vanno lì a riposare. Secondo il sindaco della città Georgi Ikonomov, le strutture esistenti sono sufficienti per le esigenze dei turisti che vogliono divertirsi nei night club.

 

Secondo lui, la pace e la tranquillità dovrebbero essere assicurate sia per i locali della stazione di montagna che per gli ospiti che preferiscono il silenzio.

 

Inoltre, il comune sta valutando la possibilità di costruire nuovi hotel, poiché quelli esistenti non sono sufficienti per gli ospiti della città.

DC8D497D-01B3-4803-A0C7-CAADF9874538

Nei prossimi giorni ci godremo una vera primavera, piacevoli temperature e sole durante il giorno.

 

Nella notte di mercoledì, ci saranno più nuvole, e da ovest a est pioverà. Da mercoledì in poi, comunque, fino a sabato, il tempo sarà buono, con nuvole strappate e tanto sole e temperature tra 17 e 22-24 gradi. Questo mostra i modelli meteorologici a medio termine visti in Darik Coffee questa mattina.

 

Nel prossimo sabato, ci saranno ancora più nuvole e in alcuni luoghi pioverà, ma questo processo sarà relativamente veloce e non cambierà la sensazione della primavera. La prossima  settimana, tuttavia, le cose cambieranno.

 

Il tempo dopo l'11-12 marzo sarà più dinamico.

 

Le temperature giornaliere scenderanno e le precipitazioni saranno più abbondanti in più luoghi. Poi ci sarà di nuovo la  neve in montagna.

 

Questo deterioramento a metà mese sarà correlato dall'attivazione dei cicloni mediterranei.

F1798259-EF4B-4145-99B0-841969D2B99D

L'esecutivo della Bulgaria deve presentare per approvazione all'Assemblea nazionale il protocollo di adesione Nato della Repubblica del Nord della Macedonia, secondo quanto riferito dal servizio informazioni del governo il 13 febbraio.

 

La decisione del Consiglio dei ministri è arrivata una settimana dopo la cerimonia del 6 febbraio presso la sede della Nato a Bruxelles, nella quale i rappresentanti permanenti di tutti gli Stati membri hanno firmato il protocollo di adesione.

 

L'agenda del Parlamento bulgaro, votata la mattina del 13 febbraio in vista della riunione del Consiglio dei ministri, non include il protocollo di adesione della NATO come punto all'ordine del giorno fino al 15 febbraio.

 

Il Parlamento in Grecia è stato il primo, in un voto l'8 febbraio, a ratificare il protocollo di adesione della Nato della Repubblica del Nord della Macedonia.

Foto del giorno

2D746BB4-9C57-4312-B78D-91E999C94392

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Il mea culpa di Calenda: “ Per 30 anni ho ripetuto cazzate sul liberalismo economico”

News image

Carlo Calenda fa mea culpa. Oggi il parlamentare europeo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo