oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Negli ultimi sette giorni, un totale di 231 persone in Bulgaria che erano risultate positive al Covid-19 sono morte, portando il bilancio delle vittime del paese legate alla malattia a 9839, afferma il rapporto del 21 febbraio del sistema informativo nazionale. Il numero di casi confermati di nuovo coronavirus in Bulgaria è salito di 6923 nell'ultima settimana, arrivando a 236.439 ad oggi, contando coloro che sono morti, i casi attivi e coloro che si sono ripresi dal virus.

Il rapporto del 21 febbraio afferma che ci sono 26.462 casi attivi, un aumento di 3147 nell'ultima settimana. Il numero di coloro che si sono ripresi dal virus ha superato la soglia dei 200.000 il giorno passato, ed è aumentato di 3545 la scorsa settimana, fino a un totale attuale di 200 138, secondo il sistema informativo nazionale. Ci sono 3846 pazienti ricoverati in ospedale in Bulgaria che sono risultati positivi al Covid-19, con un aumento di 471 nell'ultima settimana, con 316 in terapia intensiva, con un aumento di 14 nel tempo.

Un totale di 156 personale medico è risultato positivo nella scorsa settimana, portando il totale a 9990. Il sistema informativo nazionale ha affermato che in Bulgaria sono state somministrate 108 356 dosi di vaccini contro il Covid-19, di cui 33 036 nell'ultima settimana e 4088 nell'ultimo giorno.

La scorsa settimana, un totale di 17 089 persone in Bulgaria hanno ricevuto una seconda dose del jab contro il Covid-19, portando il totale a 26 923, secondo il sistema informativo nazionale.

fonte sofiaglobe.com

Le autorità sanitarie in Bulgaria stanno valutando la possibilità di istituire uffici 24 ore su 24 nelle principali città, nonché di distribuire squadre mobili per persone con mobilità ridotta, per la somministrazione di vaccinazioni contro Covid-19, dato l'enorme interesse del pubblico per essere immunizzati, Salute Lo ha detto il 21 febbraio il ministro Kostadin Angelov.

Inizialmente, la mossa era di aprire il processo solo nei fine settimana, ma è in sospeso la decisione se avere dei “corridoi verdi” anche nei giorni feriali per chi vuole essere vaccinato. I resoconti dei media hanno descritto grandi code in tutte le principali città il 21 febbraio.

“L'idea è che ogni cittadino bulgaro che vuole essere vaccinato riceva un vaccino. Abbiamo una quantità sufficiente di vaccini ", ha detto Angelov in un briefing presso l'ospedale Alexandrovska nella capitale della Bulgaria, Sofia. “Ringrazio tutte le persone che hanno creduto nella scienza, nell'organizzazione. A coloro che non sono stati vaccinati, voglio dire una cosa molto chiara ed esatta: bulgari, la speranza è nelle vostre mani, la decisione è vostra.

"Per favore, credi nella scienza, credi nei medici, perché come tutti vediamo, siamo sulla soglia di qualcosa di nuovo, ma solo attraverso il vaccino possiamo sconfiggerlo", ha detto. Alla domanda se tutti i vaccini fossero ugualmente efficaci, Angelov ha detto: “Ci sono opinioni diverse che dicono che il vaccino di Oxford dà risultati peggiori. Questo sicuramente non è il caso ”.

Angelov ha detto che si aspettava che il numero di persone vaccinate domenica raggiungesse i 10.000 entro la fine della giornata.

Il 21 febbraio l'ispettore capo dello stato per la salute Angel Kunchev ha dichiarato che a seguito di tutte le dosi di vaccini somministrate finora - ha fornito una cifra di oltre 110.000 - l'Agenzia per i medicinali aveva ricevuto 153 segnalazioni di reazioni avverse, la maggior parte delle quali tipiche sintomi simil-influenzali .

I sintomi simil-influenzali più comuni sono un'indicazione che il sistema immunitario sta rispondendo, lavorando e producendo anticorpi, ha detto. Kunchev ha detto che ha senso testare gli anticorpi prima dell'immunizzazione, ma nelle persone che hanno avuto Covid-19.

“La verità è che da questo fine settimana siamo entrati nella parte di massa della campagna. Da lunedì saranno coinvolti anche i GP ”, ha detto. La Bulgaria dovrebbe ricevere altre 500.000 dosi di vaccini a marzo. Una volta approvato il vaccino Jannsen, ciò faciliterebbe ulteriormente il processo, ha detto Kunchev. Ha detto che almeno un anno dopo il vaccino, le persone possono contare sull'immunità. Non c'erano dubbi sulla qualità di qualsiasi vaccino, ha detto.

Kunchev ha detto ai giornalisti che gli “anti-vaxxer” stavano cercando di sabotare il processo di immunizzazione di massa, iscrivendosi alle vaccinazioni e poi non arrivando per le iniezioni, tentando così di forzare l'eliminazione delle dosi non utilizzate. "È difficile per me giudicare fino a che punto possono arrivare la malizia e l'incomprensione umana, ma la verità è che ci sono cose del genere", ha detto Kunchev.

"Direi a queste persone: beh, se hai deciso e sei sicuro di quanto sia spaventoso e dannoso, non farlo, ma non impedire alle persone normali, quelle che credono nella scienza, di prendere misure e proteggersi", Egli ha detto. Kunchev ha detto che non c'era una grande differenza tra i vari vaccini che erano stati approvati.

“Ci sono due indicatori che ogni vaccino deve soddisfare: efficacia e sicurezza. “Entrambi gli indicatori sono valutati in Europa da un organismo - l'Agenzia europea per i medicinali, in Bulgaria dall'Agenzia per i medicinali. Se hanno superato questi studi, che sono estremamente severi e ogni virgola e numero è prestato attenzione e dimostrato dai fatti, e hanno ricevuto il permesso, puoi essere certo che il vaccino soddisfa questi due requisiti ", ha detto Kunchev.

“Per me, non c'è differenza di efficacia per nessuno dei vaccini. So quanta disinformazione è stata diffusa sul vaccino AstraZeneca e voglio dirti subito che sei paesi in Europa lo stanno somministrando a tutte le età, inclusa la Bulgaria. I migliori esperti mondiali hanno concluso che il vaccino Astra Zeneca è per tutte le età ".

Kunchev ha esortato il pubblico a essere tempestivo nell'essere vaccinato, dato che questo era un periodo di crescente morbilità.

fonte sofiaglobe.com

Per la prima volta nella storia, le Cascate del Niagara saranno illuminate con i colori del tricolore bulgaro in occasione della Festa Nazionale della Bulgaria. L'iniziativa di far risaltare uno dei fenomeni naturali più belli del mondo in bianco, verde e rosso è l'unica nel suo genere fino ad oggi e segna un importante anniversario del 55 ° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Bulgaria e Canada. L'evento è organizzato dal Consolato Generale di Bulgaria a Toronto, con il supporto dell'Ambasciata della Repubblica di Bulgaria in Canada.

Lo spettacolo di luci del 3 marzo sarà disponibile dalle 22:00 alle 22:15 ora canadese (dalle 05:00 alle 05:15 in Bulgaria ) sia dalla costa canadese che dagli Stati Uniti. Può anche essere seguito in diretta sulla pagina Facebook del Consolato Bulgaro a Toronto - https://www.facebook.com/TorontoBulgaria/

fonte novinite.com

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

In posizione centralissima a Sofia si offre in gestion...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

Governo, il testo integrale del discorso di Mario Draghi al Senato

News image

Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere...

Dall'Italia

Read more

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Il governo ceco ha dichiarato un nuovo stato di emergenza

News image

Il governo ceco venerdì sera ha dichiarato un nuovo&nb...

Dal mondo