oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
È proseguita fino a tarda notte l'operazione di soccorso a Stara Planina, dove i soccorritori alpini hanno dovuto trasportare due turisti gravemente feriti.
In due giorni, 7 turisti sono rimasti feriti nella zona di North Jendem.
 
Sfortunatamente, uno è morto. Il tragico incidente è avvenuto ieri pomeriggio. Due turisti, passando dal rifugio "Botev" alla capanna "Dobrila", hanno subito un incidente: uno di loro è scivolato nella zona del monte Zhaltets ed è caduto lungo il pendio in direzione sud per circa 300 metri.
 
La sua morte è stata successivamente stabilita una volta arrivati i soccorsi.
 
In un altro incidente, una persona è rimasta ferita durante una caduta nella zona del picco Mlechniya Chal.
 
Una giovane donna  è caduta lungo la funivia.

fonte novinite..com 

"Il Covid-19 esercita violenza sulla psiche umana. Cambia il nostro atteggiamento non solo nei confronti del mondo, ma anche l'uno con l'altro. La pandemia ci priva dell'opportunità di essere diversi e cerca di spersonalizzarci" secondo lo scrittore Vladimir Zarev. "Ognuno di noi sente la paura che lui o la sua famiglia, i suoi amici, possano essere infettati e affrontare conseguenze fatali. Mentre la seconda forma di violenza sulla psiche umana è l'ignoto".

La terza forma di violenza è la mancanza di libertà: " l'uso obbligatorio di maschere, la distanza da rispettare, il fatto che effettivamente il paese è bloccato, cioè tutto ciò che contiene non funziona ed è chiuso. Accolgo con favore queste misure, ma ci tolgono la libertà, influiscono sulla nostra psiche e cambiano il nostro atteggiamento non solo nei confronti del mondo, ma anche l'uno verso l'altro ", ha spiegato Vladimir Zarev.

"Ho sempre sostenuto che la libertà è una forma di differenza, che più una persona è diversa, più è indipendente e questo è ciò che ci viene portato via dalla pandemia. "E l'ultima forma di violenza, si scopre, è un problema globale, e' come una guerra: ognuno di noi è minacciato individualmente, ma allo stesso tempo tutta l'umanità è a rischio. L'onnitudine della minaccia colpisce anche la psiche umana.

fonte: novinite.com

Le organizzazioni "Science in the Crisis" e "Parents for Safe Education" si oppongono fermamente alla decisione del Ministero dell'Istruzione e della Scienza, per i bambini dal 1 ° al 4 ° grado di tornare a frequentare le scuole e gli asili dal 4 gennaio, 2021. "Una tale decisione nel contesto della situazione epidemica mette a grave rischio la vita e la salute di un gran numero di cittadini bulgari"Lo afferma una lettera aperta delle due organizzazioni al ministro dell'Istruzione Krasimir Valchev e al ministro della Salute Kostadin Angelov.

Le affermazioni che i bambini non abbiano un contributo importante alla diffusione del Covid-19 e che l'apertura di scuole non rappresenti un pericolo può essere facilmente confutata, perché le conclusioni basate sulle informazioni accumulate finora nel mondo indicano il contrario, sottolineano le due organizzazioni.

Gli studenti dal 5 ° al 12 ° anno continueranno con la didattica a distanza dal 4 al 31 gennaio 2021, ricorda il Ministero dell'Istruzione e della Scienza.

Il Ministero afferma che la decisione è stata presa per la necessità di prendere misure per frenare la diffusione del Covid-19.

fonte: novinite.com

Foto del giorno

126065639_2781594628796935_5342807069289340451_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Ultime notizie

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'