oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

o.254242

La pressione atmosferica è inferiore alla media del mese di aprile e durante il giorno tende ad una lieve flessione. Oggin nella Bulgaria occidentale e centrale si svilupperanno cumuliformi e cumulonembi. Nel pomeriggio ci sarà una breve acquazzonei accompagnato da tuoni , anche  grandinate sono possibili. Prevalentemente soleggiato e parzialmente nuvoloso  sarà il tempo nella Bulgaria orientale. Ci saranno soffiate deboli rinfrescanti per vento moderato da nord-ovest. Nelle regioni occidentali il vento sarà orientato a nord-ovest. Le temperature massime comprese tra 23 ° e 28 °, a Sofia 24 °. Tale è la Previsioni meteo  dell'Istituto Nazionale di Meteorologia e Idrologia (NIMH) presso l'Accademia Bulgara delle Scienze  annunciato dall'agenzia metereologica "Focus" dal metereologo di turno  Krasimir Stoev.

Sulla costa del Mar Nero al mattino ci saranno nubi basse o nebbia. Nel pomeriggio  prevarrà tempo soleggiato. Soffierà vento debole a moderato da sud-est. Temperatura massima dell'aria: 12 ° -16 °. la temperatura dell'acqua del mare è di 10 ° -13 °.

Sopra le montagne della parte occidentale del paese si svilupperanno nubi cumuliformi e cumulonembi e in molti luoghi probabili brevi piogge. Il vento sarà moderato da sud, sud-ovest. Nel pomeriggio tenterà ad aumentare. Temperatura massima a quota 1200 metri - circa 18 °, 2000 metri - circa 11 °.

fonte:novinite.bg

kinder-surprise-usa-ln1001-600x343 

La società ha anche lanciato una campagna pubblicitaria per rassicurare i consumatori della sicurezza della sua Nutella perchè la diffusione del cioccolato costituisce la metà della produzione di "Ferrero", tra cui cioccolato liquido "Nutella". 

La questione dei rischi potenziali derivati dall'uso dell'olio di palma arriva proprio in un momento in cui i governi europei stanno cercando di imporre la loro pressione sul settore di produzione dell’ olio di palma e di convincere a classificare alcuni grassi alimentari e oli come cancerogeni. L’azienda dolciaria italiana, tuttavia, insiste sul fatto che gli ingredienti di "Nutella" non sono in alcun modo dannosi per la salute. 

Prima di "Reuters" la società afferma che, se l'olio di palma  venisse sostituito con semi di girasole cambierebbe il gusto di uno dei prodotti più popolari in Italia e questo influenzerebbe la sua popolarità nel mercato. 

Insieme con la crescita della popolazione e la crescente necessità di più prodotti alimentari,si sono introdotti diverse tipologie di oli, compresi gli oli vegetali. Negli ultimi dieci anni a causa della crescente produzione è aumentato l'uso dei principali tipi di oli vegetali nel mondo - di palma, soia, colza e girasole. 

L'olio di palma è ben controllato e studiato e non è vietato in nessun paese. Ma v'è una quantità enorme di pubblicazioni sui suoi effetti. 

 

I temi principali sono: 

1. Rispetto ad altri oli come viene  digerito? 

2. Provoca Danni al  sistema cardiovascolare? 

3. E 'dannoso se è aggiunto agli alimenti per bambini? 

La sua produzione maggiore si trova nei terreni umidi dei tropici  dell'Africa occidentale e centrale, ma la più grande produzione in Malesia e Indonesia. Il frutto della palma da olio è un seme dalle dimensioni di una prugna, immerso in un pericarpo fibroso, che è la fonte principale per ottenere l'olio di palma. Nel seme, nel frutto e nella scorza  morbida,   permettono di ricavare anche derivati dell'olio stesso , ma che sono usati meno. 

Circa l'80% dell’olio è usato per il cibo - per la frittura, insalata, l'industria alimentare, è aggiunto al gelato, cioccolato, patatine, pasticceria e confetteria, prodotti semilavorati o finiti  e congelati. La quantità rimanente di olio viene aggiunta ai cosmetici e detersivi, dentifricio, per la produzione di bio-carburante e per i più svariati usi tecnici. L'UE utilizza circa il 10% della produzione mondiale. 

L'olio di palma ha una reputazione  negativa come un grasso pericoloso, perché "non digeribile, perché il suo punto di fusione è più alto di quello del corpo." Quasi tutti gli altri alimenti non si sciolgono a temperature nello stomaco, ma se  consumati con moderazione in modo sicuro si  digeriscono. E qualsiasi altro olio grasso di palma è digerito dagli enzimi  nell'intestino, che scindono le sue parti costituenti, e quindi viene aspirato nel sangue. Questi enzimi non sono specifici e si occupano di tutti i grassi, indipendentemente dalla loro origine e la temperatura del loro scioglimento. 

 IL  Contenuto di acidi grassi polinsaturi benefici è vantaggioso come il burro e il burro di cacao, il cui contenuto praticamente  dona uguale energia, e una quantità di vitamina E, ed è secondo solo all’olio di girasole. L'olio di palma a differenza delle margarine non contiene acidi grassi transgenici. Si tratta di un semisolido e non deve essere sottoposto ad un processo di idrogenazione in cui si  possono formare isomeri transgenici. Questa  composizione dà il contenuto di acido palmitico. Nonostante sia saturo, è necessario per il corpo ed è presente anche nel latte materno. 

Non è più dannoso l’ olio di palma che consumare una indebita quantità di torte e dolci, patatine e preparati nella sua composizione, o la continua deposizione di grasso da friggitrici. A causa del contenuto di acidi grassi saturi, è così "nocivo", come tutti gli altri prodotti che li contengono, principalmente di origine animale. Come per tutti gli altri prodotti non tutto  solo bianco o solo nero. La verità sta nel mezzo. Per questo la misura , la chiarezza ed il rispetto sono la condizione più importante, non  la stigmatizzazione dei diversi alimenti che porta  i consumatori a prendere decisioni dettate dal panico. 

E 'importante per tutti di fare una scelta informata! 

Fonte: radiovox.bg

traffico

Le statistiche del 2016 sulla sicurezza stradale pubblicate  dalla Commissione mostrano che nell'ultimo anno il numero delle vittime è diminuito del 2%.

Le statistiche del 2016 sulla sicurezza stradale pubblicate  dalla Commissione mostrano che nell'ultimo anno il numero delle vittime è diminuito del 2%. Nel 2016 hanno perso la vita sulle strade dell'UE 25 500 persone, 600 in meno rispetto al 2015 e 6 000 in meno rispetto al 2010. Secondo i calcoli della Commissione altre 135 000 persone sono rimaste gravemente ferite.

Il 2016 segna il ritorno di una positiva tendenza al ribasso dopo due anni di stasi; negli ultimi sei anni il numero delle vittime della strada si è ridotto del 19%. Benché incoraggiante, questo ritmo potrebbe essere insufficiente se l'UE vuole raggiungere l'obiettivo di dimezzare il numero di vittime della strada tra il 2010 e il 2020. Ciò impone di intensificare gli sforzi di tutte le parti interessate e in particolare quelli delle autorità nazionali e locali, responsabili della maggior parte degli interventi quotidiani, come l'applicazione delle norme e la sensibilizzazione.

Violeta Bulc, Commissaria per i Trasporti, ha dichiarato: "Le statistiche odierne indicano un miglioramento, che dobbiamo portare avanti. Ma non sono i numeri a preoccuparmi: ciò che mi sta più a cuore sono le vite perse e le famiglie delle vittime. Proprio oggi altre 70 persone moriranno sulle strade dell'UE e un numero cinque volte più alto subirà ferite gravi! Invito tutte le parti interessate a intensificare gli sforzi in modo da raggiungere l'obiettivo di dimezzare il numero delle vittime della strada tra il 2010 e il 2020."

La probabilità di morire in un incidente stradale varia da uno Stato membro all'altro. Sebbene il divario si riduca di anno in anno, chi vive in uno degli Stati membri con il più alto tasso di mortalità ha ancora più del triplo delle probabilità di rimanere vittima di un incidente stradale rispetto a chi vive in uno dei paesi con il tasso più basso.

Il 2016 è stato inoltre il primo anno per il quale la Commissione ha pubblicato i dati relativi agli incidenti stradali gravi in base a una nuova definizione comune. Sulla base di questi dati, provenienti da 16 Stati membri che rappresentano l'80% della popolazione dell'UE, la Commissione stima che in tutta l'UE siano rimaste gravemente ferite 135 000 persone. Gli utenti vulnerabili della strada, quali pedoni, ciclisti e motociclisti, rappresentano una quota consistente dei feriti gravi.

Conferenza sulla sicurezza stradale e Consiglio informale di Malta

In risposta al recente rallentamento della riduzione del numero delle vittime di incidenti stradali, la Commissione, in collaborazione con la presidenza maltese, sta organizzando per il 28 e 29 marzo 2017 una conferenza ministeriale e delle parti interessate a Malta.

In occasione di questo evento, che riunirà esperti in materia di sicurezza stradale, parti interessate e responsabili politici, si discuterà dell'attuale situazione della sicurezza stradale e di come procedere per ridurre il numero di morti e feriti gravi. Durante la conferenza ministeriale verrà approvata una dichiarazione sulla sicurezza stradale.



Vittime della strada per milione di abitanti

Statistiche preliminari per paese per il 2016[1]

 

2010

2015

2016

2015 - 2016[2]

2010 - 2016

Belgio

77

65

56

-13%

-24%

Bulgaria

105

98

99

0%

-9%

Repubblica ceca

77

70

59

-16%

-23%

Danimarca

46

31

37

18%

-18%

Germania

45

43

39

-7%

-12%

Estonia

59

51

54

6%

-10%

Irlanda

47

36

40

13%

-11%

Grecia

112

73

75

2%

-35%

Spagna

53

36

37

2%

-31%

Francia

64

54

54

0%

-13%

Croazia

99

82

73

-12%

-28%

Italia[3]

70

56

54

-5%

-21%

Cipro

73

67

54

*

-23%

Lettonia

103

95

80

-16%

-28%

Lituania

95

83

65

-22%

-37%

Lussemburgo

64

64

52

*

-6%

Ungheria

74

65

62

-6%

-18%

Malta

36

26

51

*

69%

Paesi Bassi 

32

31

33

4%

3%

Austria

66

56

49

-11%

-23%

Polonia

102

77

79

2%

-23%

Portogallo

80

57

54

-10%

-40%

Romania

117

95

97

1%

-19%

Slovenia

67

58

63

8%

-6%

Slovacchia

65

57

50

-12%

-22%

Finlandia

51

49

45

-6%

-8%

Svezia

28

27

27

2%

-1%

Regno Unito

30

28

28

1%

-4%

UE

63

51.5

50

-2%

-19%

fonte: commissione UE

Foto del giorno

107384_sofia_sofia

Sofia città a misura d'uomo

Dai nostri lettori

Trump e Putin insieme, in versione statue di cera

News image

  Sono rimasti senza parole i visitatori che questo sabato in un popolare centro commerciale di Sofia ha... Leggi tutto

Interviste e commenti

Borsa

Loading
Chart
o Microsoft 68.46 ▲0.19 (0.28%)
o Google 905.96 ▲31.71 (3.63%)
o Yahoo 48.21 ▼0.15 (-0.31%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft

COMPANY_ID [NASDAQ:MSFT] LAST_TRADE68.46 TRADE_TIME4:00PM EDT VALUE_CHANGE▲0.19 (0.28%)
NASDAQ:GOOG

Google

COMPANY_ID [NASDAQ:GOOG] LAST_TRADE905.96 TRADE_TIME4:00PM EDT VALUE_CHANGE▲31.71 (3.63%)
NASDAQ:YHOO

Yahoo

COMPANY_ID [NASDAQ:YHOO] LAST_TRADE48.21 TRADE_TIME4:00PM EDT VALUE_CHANGE▼0.15 (-0.31%)