oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_12

Le elezioni parlamentari in Bulgaria saranno il 28 marzo, ha dichiarato il presidente Rumen Radev. "Le elezioni devono essere tenute a tempo debito con macchine per il voto fornite e autorizzate e con tutte le misure necessarie per garantire il diritto di voto di ogni bulgaro", ha aggiunto il presidente. Rumen Radev ha dichiarato questo in risposta a una domanda giornalistica dopo che lui e il vicepresidente Iliyana Yotova hanno onorato la memoria di Nikola Vaptsarov davanti al monumento del poeta a Sofia. Il presidente ha anche affermato che le condizioni necessarie devono essere create da tutti gli organi statali da cui questo dipende: amministrazione elettorale, autorità esecutiva e legislativa, ha riferito BTA.

photo_verybig_206814

L'insistenza della Bulgaria nel bloccare i negoziati di adesione all'UE con la Macedonia del Nord rischia di creare una nuova spaccatura sul fianco sud-orientale della NATO. Due degli Stati membri, Grecia e Turchia, sono già profondamente divisi. Sembra che ora sorgeranno collisioni tra altri due paesi a causa di una disputa su base etnica vecchia di due secoli, scrive nella sua analisi per Kathimerini Stavros Tsimas. Sia la Bulgaria che la Macedonia del Nord sono membri regionali chiave dell'Alleanza. La Bulgaria a causa del suo ruolo di supervisore del Mar Nero e della Russia meridionale e la Macedonia del Nord come cuscinetto contro un'ulteriore espansione russa nel cuore dei Balcani. Entrambi i paesi sentono molto fortemente l'impatto del conflitto USA-Russia sull'influenza. La NATO, tuttavia, sembra turbata dalla rivalità Sofia-Skopje, considerandola una questione europea che deve essere risolta dagli Stati membri dell'UE. Le obiezioni della Bulgaria all'adesione della Macedonia del Nord all'UE non derivano da criteri di adesione, come la necessità di rafforzare la democrazia e combattere la corruzione. Invece, queste controversie sono alimentate da accuse storiche che alimentano il nazionalismo in entrambi i paesi e avranno presto un impatto sulla NATO a meno che tali differenze non vengano risolte, ritiene l'analista. I sentimenti anti-bulgari nella Macedonia del Nord si rafforzano con la benedizione della leadership politica e dei media e la posizione di Skopje nei confronti di Sofia sta diventando più aggressiva. Il rifiuto di Sofia di partecipare a una polizia aerea statunitense in Macedonia del Nord, nonché il ritiro dal progetto per la centrale nucleare bulgara di Belene, ne è indicativo. Sofia ha invece scelto di sostenere il progetto del gas naturale nel porto settentrionale della Grecia, Alexandroupolis. Nel frattempo, la Bulgaria si prepara alle elezioni in primavera e la classe politica fa affidamento principalmente sul sentimento nazionalista, cercando di dare forma a una nuova agenda balcanica ispirata all'Impero ottomano e alle grandi aspirazioni del XIX secolo, accusando i suoi fratelli balcanici di deviare dalla destra percorso, dice l'analisi

Fonte:novinite

photo_verybig_206521

In una lunga intervista per la televisione nazionale il presidente bulgaro Radev ha espresso molti commenti sulla situazione nel Paese. La pandemia Il dibattito sulla crisi del coronavirus in sé non dovrebbe essere di parte. Non dovremmo cercare dividendi politici. Per superare questo disagio ci vuole umiltà, ma anche sottolineare gli errori e le mancanze, perché ci costano caro. È necessario ridurre al minimo le interferenze politiche incompetenti, ha dichiarato Radev. Il governo sta fuggendo dalla crisi e sparge soldi in tutte le direzioni, ma l'effetto non è visibile. Ed è per questo che non penso che dovremmo incolpare le persone qui per essere inconsapevoli o indisciplinate. In questa situazione, lo sviluppo della crisi dipenderà molto più dall'atteggiamento delle persone nei confronti della pandemia che dalle azioni del governo, ha detto il presidente. Altri paesi hanno avviato test di massa. E gratuitamente - ci è stato consigliato molto tempo fa. Un milione di test vengono eseguiti a settimana in Germania. Abbiamo poco più di 800.000 test dall'inizio della pandemia, ma non vengono testati 800.000 persone: dovremmo fare la differenza, ha aggiunto il capo dello stato. Per le sue ambizioni politiche Il mio partito è il partito degli onorevoli bulgari: democratici e patrioti. Li incontro nelle piazze di tutto il Paese. Ciò che li unisce è la convinzione che questo regime politico sia stato compromesso, che dobbiamo riconquistare la legge e la giustizia per la nostra società. Assicurati che se devo creare una festa, sarai il primo a saperlo, Radev si è rivolto al presentatore di "Panorama" Boyko Vassilev. Il presidente ha ricordato di aver dichiarato da tempo di sostenere ogni partito che mette al primo posto la Bulgaria e il popolo bulgaro.

BNT

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

In posizione centralissima a Sofia si offre in gestion...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

Dai nostri lettori

I baby boomer faranno la differenza nel 2021

News image

I cosiddetti “baby boomer” sono le persone nate tra il 1...

Informazioni

Punti di vista

Dal mondo

Le prime bombe di Joe Biden sulla Siria e sul dialogo con l’Iran

News image

Il primo attacco aereo della presidenza Biden è avvenu...

Dal mondo