oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
651A4ECD-27D2-4F1F-BAF8-6FF69844687B

Il 10 agosto il primo ministro bulgaro Boiko Borissov ha risposto al presidente Roumen Radev per i ripetuti inviti del capo dello stato alle dimissioni del governo di Borissov, dicendo: "E voglio le dimissioni di Radev.  Tutti vogliono le dimissioni di qualcuno ".

 

 Le proteste in Bulgaria che chiedono le dimissioni del governo di Borissov e del procuratore generale Ivan Geshev sono entrate nel loro 33 ° giorno il 10 agosto. Radev, eletto nel 2016 con un biglietto sostenuto dall'opposizione Partito socialista bulgaro, si è strettamente associato ai manifestanti.

 

 Borissov, che stava ispezionando le operazioni contro gli incendi nelle municipalità di Svilengrad e Topolovgrad, ha ribadito che le tendopoli allestite dai manifestanti antigovernativi a Sofia non sarebbero state rimosse con la forza.

 

 La mattina del 10 agosto, uno dei tre campi di tende - che sono stati rialzati pochi giorni fa per essere stati rimossi dalla polizia in un'operazione mattutina il 7 agosto - è stato spostato dalla strada fuori dall'Università di Sofia al marciapiede accanto al  l'edificio del Gabinetto.  I manifestanti hanno affermato che spostare la tenda, che non ostacolerà più il traffico, è stato un "gesto di buona volontà" in attesa delle dimissioni di Borissov.

 

 "Non permetteremo tensioni e scontri durante le proteste", ha detto Borissov ai giornalisti.  “Non permetterò che nessun manifestante o polizia venga ferito.  Siamo bulgari e dobbiamo proteggere ogni singola persona, ci sono bambini lì (alle proteste) ", ha detto.

Fonte:Sofiaglobe

nnn

Non un giorno in più dovremmo rimanere al potere se la gente non ci vuole, ha dichiarato il Primo Ministro Boyko Borissov alla convention nazionale del GERB, il partito al governo di Builgaria, mercoledì. Nella sua dichiarazione Borissov ha dichiarato la sua disponibilità a dimettersi e ha sottolineato che non era spaventato dalla possibilità di un governo ad interim. "Sono pronto a dimettermi in qualsiasi momento e non voglio essere la causa della tensione. Non sono Radev (intendeva" il Presidente ") che vuole tensioni nel governo e nelle strade"

Il primo ministro Borissov ha promesso di continuare il suo dialogo con i partiti della coalizione al potere e di offrire loro diverse opzioni, inclusa quella delle sue dimissioni personali per salvare il governo fino alla fine del mandato.

Fonte:novinite

529BEF6C-7150-4E63-8A3F-39BD47BA377A

"Non c'è divisione del potere in Bulgaria - dice una dimostrante - dovrebbe esserci una quota non politica nel Consiglio giudiziario supremo: abbiamo una quota eletta dal Parlamento, ma così non è possibile evitare la corruzione, siamo condannati".

Le proteste sono finalizzate anche al ripristino dello Stato di diritto e all'interruzione dei legami tra loschi interessi commerciali e politica.

Sfiorato l'ennesimo scontro tra forze dell'ordine e dimostranti: ancora bloccato, intanto, il traffico cittadino, a partire dalla piazza davanti alla sede del Governo e all'incrocio nevralgico del Ponte delle aquile.

Fonte:euronews

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

In posizione centralissima a Sofia si offre in gestion...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

Governo, il testo integrale del discorso di Mario Draghi al Senato

News image

Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere...

Dall'Italia

Read more

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Il governo ceco ha dichiarato un nuovo stato di emergenza

News image

Il governo ceco venerdì sera ha dichiarato un nuovo&nb...

Dal mondo