oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Medicines_002

Alcune nuove sostanze psicoattive, conosciute come "droghe legali", possono essere nocive o addirittura letali. Il 17 aprile, i deputati hanno votato nuove regole per ritirare rapidamente dal mercato europeo i prodotti pericolosi. In un voto separato, hanno stabilito sanzioni più dure, fino a dieci anni di carcere, per coloro che infrangono il divieto di usare tali sostanze.

Cosa sono le "nuove sostanze psicoattive"?

Le nuove sostanze psicoattive, le cosiddette "droghe legali", sono sostanze nocive spesso usate in UE, specialmente dai giovani, in alternative a quelle illegali come la cocaina e l'ecstasy.

A cosa servono?

Possono essere utilizzate nell'industria chimica o per produrre nuove medicine. Ma hanno la capacità di stimolare il sistema nervoso o producendo una depressione, delle allucinazioni, alterazioni del sistema motorio, comportamentale, percettivo o dell'attenzione.

Dove si trovano?

Sono venduti in negozi specilizzati o su internet, oppure sono venduti dagli spacciatori di droga.

Quanto vengono consumate?

Le nuove sostanze psicoattive sono principalmente consumate dai giovani, e sempre di più in Europa. Secondo l'Eurobarometro 2011, il 5% dei giovani nell'Unione europea le hanno provate una volta nella vita, con un picco del 16% in Irlanda e del 10% in Polonia, Lettonia e Regno Unito.

La mancanza di prove scientifiche non permette di stabilire i rischi con chiarezza.

Perché gli Stati membri non le vietano?

Sono state messe sul mercato troppo rapidamente e le autorità non sono state capaci di rispondere rapidamente. Nel 2010 sono state aggiunte 41 nuove sostanze: un terzo di quelle registrate dal 2005.

Come agire?

Le sostanze sospette dovrebbero essere ritirate temporaneamente dal mercato durante la fase in cui ne viene misurato il rischio. Le sostanze pericolose dovrebbero infine rientrare nella categoria di droghe illecite. 

http://www.europarl.europa.eu

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

92094152_2584171358539264_767371795207553024_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

CoronaVirus: la posizione shock dello scienziato Montanari

News image

La biografia del dottor Stefano Montanari, nanopatolo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

La Nato ha ancora senso di esistere dopo il Covid19?

 Il 4 aprile 1949 fu firmato  il Patto At...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'