oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
Nestor_001
Più di 2.000 anni prima che la scienza potesse dimostrare l'esistenza degli atomi, gli antichi Greci avevano già teorizzato la loro esistenza. I loro discendenti continuano ad approfondire le ricerce, come nel caso del progetto Nestor a Pylos, nel sud della Grecia. Si tratta di costruire un telescopio nelle profondità del Mar Mediterraneo per rilevare i neutrini in un tentativo di rivelare i più grandi segreti dell'universo.

I neutrini, come spiegato dal fisico americano Frederick Reines, sono "la piµ piccola quantità di realtà mai immaginata dall'essere umano". Viaggiando alla velocità della luce e senza l'influenza dei campi magnetici, i neutrini attraversano la terra portando con loro importanti informazioni relative a fonti astrofisiche molto distanti. Avere maggiori informazioni su di loro significa capire meglio di cosa è costituito l'universo e come funziona.

Sfortunatamente il loro studio è molto complesso. I raggi cosmici che attraversano la superficie terrestre possono distorgerne la lettura, ma possono essere bloccati posizionando un telescopio capace di rilevarli nei fondali marini.

Nestor, acronimo inglese di telescopio sottomarino per lo studio dei neutrini di alta energia e nome del re di Pylos nelle epopee omeriche, è stato costruito per questo motivo. Una volta ultimato, sarà installato ad una profondità di 5,200 metri a 30 km dalla costa del Peloponneso.

Dovrebbe essere finanziato parzialmente dal programma Horizon 2020, che tra il 2014-2020 distribuirà 80 miliardi di euro alla ricerca, all'innovazione e agli sviluppi tecnologici degli Stati membri.

"L'UE dispone di importanti mezzi tecnologici e può contare su scienziati di alto livello su questo progetto", ha indicato il professor Giorgos Stavropoulos, un importante fisico dell'Istituto di fisica nucleare e delle particelle (INPP), responsabile del progetto. Nestor potrà essere utilizzato anche per registrare i dati sismici, oceanografici e ambientali.

Come per le altre infrastrutture cofinanziate dei fondi strutturali dell'UE e dal Forum strategico europeo sulle infrastrutture di ricerca, Pylos può usufruire di numerosi benefici diventando un luogo interessante per le aziende. In un paese che sta lottando per uscire dalla crisi economica, Nestor rimane una grande opportunità per lo sviluppo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

126065639_2781594628796935_5342807069289340451_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Accordo Israele ed Emirati Arabi: un terremoto geopolitico ?

News image

  Israele e Emirati Arabi Uniti (UAE) hanno annunciato...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'