oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Rainbow-ocean

Rosso, celeste, rosa e turchese... non sono i colori dell'arcobaleno ma quelli che identificano le attività del Parlamento. Le settimane nel calendario sono suddivise in colori: leggi qui per conoscere meglio l'agenda dei mesi a venire.

Celeste: i gruppi politici si riuniscono

Il celeste indica le settimane dedicate alle riunioni dei gruppi politici. I deputati sono raggruppati secondo le affinità politiche e non per paese. Per formare un gruppo ci vogliono almeno 25 deputati provenienti da 7 paesi diversi.

Gli eurodeputati non possono aderire a più di un gruppo politico, ma hanno la facoltà di non far parte di nessuno: in tal caso, si registrano come membri "non iscritti".

Ogni mese, gli eurodeputati si riuniscono con loro gruppi politici per discutere le legislazioni proposte e adottare una posizione comune in vista della sessione plenaria. Per questo di solito le settimane celesti precedono quelle rosse. Durante queste riunioni i gruppi politici si confrontano apertamente, fissano le loro priorità e prendono posizione su tutte le questioni all'ordine del giorno, stilando di solito una "lista di voto" comune per ogni relazione che dovrà essere approvata dall'aula.

Rosa: le commissioni al lavoro

Prima di arrivare alla presentazione, al dibattito e alla votazione in sessione plenaria, tutti i testi legislativi vengono discussi dagli eurodeputati all'interno delle commissioni parlamentari. Come accade a livello nazionale, le commissioni esaminano e emendano le proposte della Commissione e del Consiglio, preparando le relazioni che verranno approvate dalla plenaria.

Ci sono 20 commissioni permanenti, ognuna specializzata in un ambito particolare come l'ambiente (ENVI), i trasporti e il turismo (TRAN), l'agricoltura (AGRI)... Le commissioni si riuniscono una o due volte al mese a Bruxelles e il rosa è il colore utilizzato sul calendario per identificare le settimane in cui si tengono, appunto, le riunioni delle commissioni.

Rosso: le sessioni plenarie

Sul calendario annuale, le settimane segnate in rosso indicano le date in cui si tengono le 'sessioni plenarie'. Durante le plenarie, che avvengono una volta al mese fatta eccezione per il mese di agosto, tutti i deputati si riuniscono in seduta pubblica a Strasburgo, di solito per quattro giorni alla settimana.

Le sessioni plenarie si tengono occasionalmente anche Bruxelles, ma si tratta di sessioni brevi che durano due giorni.

Durante le plenarie, il momento più importante dell'attività parlamentare, gli eurodeputati adottano le decisioni finali e il Parlamento vota per esprimere la sua posizione su questioni legislative e non (direttive, regolamenti o risoluzioni).

Turchese: la politica fuori dal Parlamento

Infine, vi sono le cosiddette settimane "turchesi", dedicate alle attività politiche extraparlamentari. Durante questi periodi di solito non si svolge formalmente l'attività politica al Parlamento, ma si dà la possibilità agli eurodeputati di concentrarsi sul lavoro "fuori sede".

Sono periodi che servono ad esempio a svolgere un'attività politica nel collegio elettorale, o partecipare alle visite ufficiali delle delegazioni parlamentari nei Paesi extra-europei.

http://www.europarl.europa.eu/news/it/news-room/content/20140620STO50109/html/Il-Parlamento-in-technicolor

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

61949899_2332104777079258_5562669117237886976_o
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

L’India guarda al futuro dopo la vittoria elettorale di Narendra Modi

News image

Dopo la vittoria riportata alle elezioni generali che gli ...

Dal mondo