oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
Cari lettori,

le lettere che pubblichiamo in questa sezione non sono articoli giornalistici e la responsabilità per il loro contenuto e esclusivamente dei loro autori.

Belene_camp

Padre Paolo e' un sacerdote che presta servizio a Belene da tre anni

L' idea e' quella di trasformare il campo di concentramento di Belene in un museo dove rendere onore alle vittime del comunismo ed e' del prete cattolico Paolo Cortesi che presta servizio a Belene da tre anni. E' quanto e' stato pubblicato nella pagina facebook del campo di concentramento.

Stupito dal fatto che in Bulgaria non ci sia un posto per commemorare le vittime del comunismo egli decide di creare un Comitato d' iniziativa. La sua idea e' quella di aprire un museo nel centro di Belene e di trasformare l' isola Persin in un parco memoriale. Persin e' nota come l' Isola della morte dove una volta si trovava il piu' grande campo di concentramento comunista, mentre oggi e' un parco naturale dove e' proibito innalzare qualsiasi costruzione. Vi sono stati esiliati 150 preti ortodossi, 40 cattolici, 30 protestanti ed anche religiosi musulmani, gran parte dei quali sono stati uccisi o torturati.

L' idea della costruzione di un museo delle vittime del comunismo ha gia' ottenuto l' approvazione del sindaco di Belene Momchil Spasov ed il sostegno spirituale del Vaticano.

Il prete spera di poter ottenere il denaro per la realizzazione del progetto dai programmi europei e l' aiuto di sponsor.

Commenti  

 
0 #1 Elisaveta todorova 2015-01-11 18:28
Salve, mio zio è stato prigioniero 10 anni a Belene.vorrei tanto contattare con le persone che promuovono il proggetto per creare un museo in memmoria a tutte le vittime del comunismo in Bulgaria e rendermi utile per quanto possibile.la mia email e: . Saluti elisaveta
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

2D746BB4-9C57-4312-B78D-91E999C94392

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Il mea culpa di Calenda: “ Per 30 anni ho ripetuto cazzate sul liberalismo economico”

News image

Carlo Calenda fa mea culpa. Oggi il parlamentare europeo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo