oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
Cari lettori,

le lettere che pubblichiamo in questa sezione non sono articoli giornalistici e la responsabilità per il loro contenuto e esclusivamente dei loro autori.

Quando il lavoro manca, quando bisogna guadagnare qualche soldo in più per arrotondare a fine mese: i giovani non si arrendono. Una chitarra, un cappello, qualche sorriso e le vie del centro di Sofia prendono vita. E' venerdì sera, Vitosha boulevard, due ragazzi cantano e suonano sulle note di Hallelujah, Leonard Conan. I giovani con la chitarra alla mano prendono spazio in ogni angolo della città, sono i veri protagonisti della scena quotidiana. Sofia vuole mostrarsi prepotentemente moderna ma nell'aria si respira musica anni '80 e '90. Poco più in là, Palazzo Nazionale della Cultura (NDK), un gruppo di ballerini hip-hop dà spettacolo nel parco. Lo stereo è a tutto volume ma gli applausi hanno la meglio. Nel mentre, su scale e panchine gli skaters impressionano i passanti con i loro tricks. Nessuno si lamenta, è la routine. Viso completamente bianco, labbra rosso mela e maglietta a strisce, un mimo intrattiene bambini e adulti, si muove solo con un offerta.

Regalano musica, spettaccolo, qualcuno arriva al limite con le acrobazie, ma il tutto funziona: a fine serata la il cappello è quasi pieno. Sono gli artisti delle strade di Sofia, spesso e volentieri studenti, disoccupati, con pochi soldi in tasca ma tanta voglia di fare.

Betty Coa

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo