oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
Cari lettori,

le lettere che pubblichiamo in questa sezione non sono articoli giornalistici e la responsabilità per il loro contenuto e esclusivamente dei loro autori.

Fratellanza_bianca

(di Ignazio Mascia)

C'è un luogo speciale in Bulgaria dove ogni anno all'alba del 19 agosto più di un migliaio di persone, membri della "Fratellanza Bianca Universale" provenienti da tutto il mondo, si riuniscono per assistere alla nascita dei primi raggi del sole ed eseguire i canti e le danze rituali della Paneuritmia. 

Questo luogo è considerato un centro energetico molto importante e si trova nei suggestivi monti Rila a circa 2300 metri di altitudine sulla riva di uno dei sette laghi di Rila i cui nomi sono: La Lacrima, L'Occhio, Il Rene, Il Gemello, Il Trifoglio, Il Pesce e L'Inferiore.

Fratellanza_bianca_5_Rila_lake_2

La Paneuritmia ovvero "il Ritmo Cosmico Universale" è una danza spirituale composta da 28 movimenti accompagnati da preghiere, canti e musiche e nella quale i partecipanti, scalzi e vestiti di bianco, si dispongono in cerchi concentrici che si muovono seguendo una coreografia ben definita.

Fratellanza_bianca_3

La "Fratellanza Bianca Universale", dove il colore bianco non sta ad indicare il colore della pelle di una etnia ma al contrario rappresenta il colore che unisce tutti gli altri colori dello spettro visibile e che quindi racchiude tutta la luce, è un movimento spirituale nel quale si insegna che l'evoluzione umana può progredire e andare avanti solo con la fratellanza tra gli esseri umani e spirituali, dove non bisogna più creare separazioni tra persone e popoli ma abbattere le frontiere e camminare tutti fianco a fianco come una grande famiglia.

Fratellanza_bianca_6

Il movimento è nato in Bulgaria nei primi del 1900 fondato da Peter Deunov conosciuto anche con il suo nome spirituale di Beinsa Duno. Peter Deunov è stato medico, filosofo, chiaroveggente, compositore e musicista. Lui stesso ha composto centinaia di musiche e di canzoni sacre che si eseguono durante la Paneuritmia. Nel 1937 Deunov sentiva l'imminente avvicinarsi della guerra e chiese al suo discepolo più importante Omraam Mikhaël Aïvanhov di andare in Francia e portare nel resto d'Europa e del mondo il suo insegnamento. Aïvanhov  nei successivi 50 anni ha sviluppato e aiutato a diffondere la filosofia del movimento in tutto il mondo. Peter Deunov è morto nel 1944 a Sofia all'età di 80 anni il giorno prima che la milizia comunista andasse per arrestarlo.

Petar_Danov

Peter Deunov era conosciuto e considerato da molti suoi contemporanei famosi come ad esempio:

Albert Einstein che disse di lui "Il mondo intero si inchina davanti a me, ma io mi inchino davanti al Maestro Peter Deunov della Bulgaria"

Papa Giovanni XXIII quando era ancora Cardinale disse: "Il più grande filosofo contemporaneo vivente sulla Terra è Peter Deunov"

Jiddu Krishnamurti disse: "il Maestro del mondo è in Bulgaria"

La Bulgaria è tutt'ora un luogo dove è presente un'energia spirituale molto forte, diffusa sul territorio e viva nelle persone, un'energia che non si è mai estinta neanche durante i lunghi anni di regime comunista.

Fratellanza_bianca_8

foto di Ignazio Mascia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno

1CA50D71-A98E-46A6-8BF1-8DDE6ACAC492
Foto del giorno Bulgaria (Burgas)

Dai nostri lettori

L’IPOCRISIA DEL CAPITALISMO LIBERALE MODERNO

News image

Il Capitalismo liberale moderno genera povertà, acuisce il divario sociale e sostituisce con la logica del p... Leggi tutto

Ultime notizie

Interviste e commenti

Intervista a Simone Cossu-a Sofia una nuova vita

News image

  Prima d'ora ci siamo incontrati soltanto una volta...

Interviste e commenti

Dal mondo

L’impatto delle sanzioni all’Iran nel sub-continente indiano

News image

Le sanzioni americane verso l’Iran stanno suscitando le pr...

Dal mondo