oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

inspekcia_AM_Hemus_2-road-infrastructure-agency-604x272

Il governo bulgaro ha deciso l'11 dicembre di assegnare 483 milioni di leva, ovvero circa 247 milioni di euro, al budget 2019 del ministero dello sviluppo regionale per i futuri lavori di costruzione dell'autostrada Hemus nel nord del paese, che collega la capitale Sofia al porto del Mar Nero di Varna. In una dichiarazione, il Consiglio dei Ministri ha dichiarato di essersi impegnato a stanziare un totale di 1,38 miliardi di leva per l'ultimo tratto di 89 km dell'autostrada, che includeva il finanziamento approvato l'11 dicembre. Ciò è separato dai 1,35 miliardi di leva assegnati lo scorso anno per la costruzione di un diverso tratto dell'autostrada di 134,2 km. Gli 89 km finali sono stati suddivisi in tre sezioni, che saranno costruiti dalla società di costruzioni statale Avtomagistrali, piuttosto che da appaltatori privati ​​scelti in appalti pubblici, che in alcuni quartieri è stato criticato in quanto privo di trasparenza. I fondi rilasciati l'11 dicembre verranno utilizzati dal Ministero dello sviluppo regionale per i pagamenti futuri per lavori su queste tre sezioni, ha affermato l'ufficio stampa del governo. Separatamente, il Consiglio dei Ministri ha approvato 280 milioni di pagamenti per lavori di costruzione e riparazione su strade bulgare, effettuati nel 2019. Di tale importo, 27,1 milioni di leva sono stati assegnati a due tratti dell'autostrada Hemus.

 

photo_verybig_196952

La crescita del settore delle costruzioni in Bulgaria è rallentata del 3,7% nel 2018, dopo essere cresciuta al 4,4% nel 2017. Il valore di produzione del settore dovrebbe aumentare a un tasso di crescita annuale composto del 4,4% tra il 2018 e il 2023. Questo è secondo la principale società di dati e analisi , GlobalData.

 

Il rapporto GlobalData "Construction in Bulgaria - Tendenze chiave e opportunità per il 2023" rivela che il valore di produzione del settore dovrebbe aumentare da US $ 8,7 miliardi al 2018 a US $ 10,7 miliardi nel 2023, misurato a tassi di cambio costanti del dollaro USA 2017 , scrive World Cement.

 

La costruzione delle infrastrutture è stato il più grande mercato nel settore delle costruzioni bulgare durante il periodo in esame, rappresentando il 36,1% del suo valore totale nel 2018. Il mercato dovrebbe dominare il periodo di previsione, anche se perderà una parte, con 33.9 % del valore totale del settore nel 2023. La crescita del settore sarà sostenuta dagli investimenti del governo nei progetti di sviluppo di infrastrutture ferroviarie e stradali. Nel bilancio del 2019, il governo ha annunciato piani per investire 550 milioni di leva (US $ 331,4 milioni) sullo sviluppo delle infrastrutture.

 

"L'industria delle costruzioni in Bulgaria dovrebbe essere guidata dagli sforzi del governo per sviluppare l'infrastruttura di trasporto e il mercato residenziale del paese", ha affermato Danny Richards, Lead Economist di GlobalData. "L'assistenza finanziaria dell'UE sosterrà anche la crescita del settore nel periodo di previsione; La Bulgaria riceverà 3,5 miliardi di BGN, equivalenti a 2,7 miliardi di dollari USA, dal bilancio dell'UE 2019, di cui 903,9 milioni di dollari, saranno destinati a progetti infrastrutturali nel paese.

Ring_road-West-2 

„Con l’apertura al traffico del lato ovest della circonvallazione di Sofia e la tangenziale nord abbiamo garantito il collegamento di tre autostrade – Hemus, Lyulin e Trakia. In questo modo il traffico pesante di transito in tutte le direzioni da e verso l’Europa e la Grecia non attraverserà più la capitale”. La notizia è stata comunicata ieri dal Ministro dello Sviluppo regionale e i Lavori pubblici Lilyana Pavlova durante l’inaugurazione del progetto.

Foto del giorno

119842796_2726483084308090_3823235041083735391_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Ultime notizie

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Accordo Israele ed Emirati Arabi: un terremoto geopolitico ?

News image

  Israele e Emirati Arabi Uniti (UAE) hanno annunciato...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'