oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_205893

Più di 200 milioni di BGN del pacchetto anti-crisi del Ministero dell'Economia sono stati distribuiti a imprese e persone a partire dal 4 settembre, ha annunciato il ministero. Quasi 85 milioni di BGN sono stati pagati nell'ambito dell'OPIC alle micro e piccole imprese per superare le conseguenze economiche di COVID-19. Le sovvenzioni totali finora pagate alle società bulgare nell'ambito della procedura "Supporto alle micro e piccole imprese per il superamento delle conseguenze economiche della pandemia COVID-19" ammontano a BGN 84,825,339,31. Alla fine di agosto, tutte le proposte di progetti presentate nell'ambito della procedura sono già in fase di valutazione. Sono state prese tutte le misure necessarie per accelerare e completare la procedura questo mese. È stata costituita una commissione di valutazione nell'ambito della procedura "Supporto alle medie imprese per il superamento delle conseguenze economiche della pandemia COVID-19", al termine della quale partirà il processo di valutazione delle 1.932 proposte progettuali presentate, per un valore totale di BGN 263.688.340,21. Quasi 100 milioni di BGN sono stati investiti nell'economia attraverso la Banca bulgara di sviluppo AD nell'ambito delle misure anti-crisi come segue: · 71,5 milioni di BGN, prestiti garantiti per 17.093 individui. · 26,35 milioni di BGN, prestiti garantiti per 174 società. · I limiti concordati per le banche commerciali valgono 649 milioni di BGN. Più di 20 milioni di BGN sono stati investiti nell'economia attraverso l'OPIC Funds Fund. Le procedure devono essere accelerate tenendo colloqui con i partner.

Fonte:Novinite

bar-graph-increase-604x272

Il 31 agosto il ministero delle Finanze bulgaro ha dichiarato che l'avanzo di bilancio consolidato per i primi sette mesi del 2020 era di 1,72 miliardi di leva, mancando di poco la previsione di 1,73 miliardi di leva del ministero pubblicata il mese scorso. Si è trattato di un forte calo rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, quando il paese ha registrato un surplus di 3,22 miliardi di leva. Il ministero ha affermato che la pandemia Covid-19 ha avuto un impatto negativo su tutte le principali fonti di entrate fiscali a causa degli effetti del blocco imposto a marzo per rallentare la diffusione della malattia. Per agosto, il ministero delle Finanze ha previsto che il surplus di bilancio si ridurrà a 1,53 miliardi di leva, o all'1,3% del PIL. Il bilancio statale aveva un avanzo di 1,18 miliardi di leva e l'eccedenza dei fondi dell'UE era di 541,1 milioni di leva. Il contributo della Bulgaria al bilancio dell'UE per i primi sette mesi del 2020 è stato di 755,3 milioni di leva. Le entrate a gennaio-luglio sono state di 25,26 miliardi di leva, in calo di 713,4 milioni di leva rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Le entrate fiscali sono scese a 20,05 miliardi di leva, rispetto ai 20,48 miliardi di leva nel periodo gennaio-luglio 2019. La spesa di bilancio è stata fino a 23,54 miliardi di leva nei primi sette mesi di quest'anno, rispetto ai 22,76 miliardi di leva nello stesso periodo del 2019. Principalmente, ciò era dovuto all'aumento dei pagamenti per pensione e assicurazione sanitaria derivanti dagli aumenti delle pensioni nel 2019 e aumentati. salari nel settore pubblico, ha dichiarato il ministero.

Fonte:Sofiaglobe

photo_verybig_205813

Secondo il registro dell'Agenzia Bnr, a giugno-luglio 2020 è aumentato il numero di società dichiarate fallite. Lo afferma uno studio della Camera di Commercio bulgara sull'impatto del Covid-19 sull'economia del Paese. Se a giugno e luglio 2019, rispettivamente 42 e 53 sono stati dichiarati falliti, negli stessi mesi del 2020 sono 62 e 70. A fine giugno rispetto allo stesso mese del 2019 il numero degli occupati è diminuito di 111,5 mila, pari al 4,7%. Il calo maggiore è stato osservato nelle attività economiche Hotel e ristoranti - 48,8 mila, Manifatturiero - 31,0 mila e Commercio; riparazione di autoveicoli e motocicli - 12,8 migliaia di euro. Una tendenza all'aumento del numero di occupati è stata osservata solo nei settori - Creazione e diffusione di informazioni e prodotti creativi e Telecomunicazioni - per 6.000, così come Sanità e assistenza sociale - per 5.000.

Foto del giorno

126065639_2781594628796935_5342807069289340451_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Accordo Israele ed Emirati Arabi: un terremoto geopolitico ?

News image

  Israele e Emirati Arabi Uniti (UAE) hanno annunciato...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'