oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

 

Le parti hanno discusso della fornitura dalla Russia nel contesto del progetto turco Stream.

Il ceo di Gazprom, Alexei Miller, e il ministro bulgaro dell'Energia, Temenuzhka Petkova, hanno discusso della fornitura del gas russo e del suo transito attraverso il territorio del Paese nel contesto del progetto turco Stream. Lo rende noto Gazprom in un comunicato stampa.

"Durante l'incontro sono stati considerati i temi attuali e futuri della cooperazione bilaterale, con particolare attenzione alla fornitura di gas russo alla Bulgaria e al suo transito attraverso il territorio della Repubblica nel contesto dell'attuazione del progetto turco" si legge nella nota.                                                                                                             Fonte:sputniknews.com

economia1

Diverse imprese indiane hanno in programma investimenti in Bulgaria per un ammontare complessivo superiore ai 55 milioni di dollari per progetti a breve termine. Lo ha dichiarato oggi il vice ministro dell’Economia di Sofia Alexander Manolev, all’inaugurazione del forum imprenditoriale Bulgaria-India, come riferisce l’agenzia di stampa “Sofia News Agency”. “L’India costituisce un importante partner per la Bulgaria nella regione asiatica, con un grande potenziale per le esportazioni e interesse reciproco a livello economico”, ha affermato Manolev. Secondo il viceministro, negli ultimi dieci anni gli scambi bilaterali fra i due paesi sono aumentati circa tre volte, passando da 79 milioni di dollari nel 2006 a 215 milioni nel 2016. Un ruolo importante, in quest’ottica, è stato rivestito dall’industria delle telecomunicazioni e dell’informatica, ma anche dalle aziende farmaceutiche.                                                                                             Fonte:Agenzia

edilizia

In Bulgaria sono stati emessi più di 4.500 certificati di efficienza energetica per l’edilizia, in seguito alle iniziative prese dal governo in materia per favorire il rinnovamento degli edifici. Lo ha dichiarato il direttore esecutivo dell’Agenzia per lo sviluppo dell’energia sostenibile Ivailo Aleksiev, come riferisce l’agenzia di stampa “Bulgaria News Agency-Bta”. Come specificato da Aleksiev, diversi edifici hanno un numero di certificati multiplo, avendo partecipato a più di un ciclo di rinnovamenti energetici. Fra gli edifici residenziali in Bulgaria predominano classi di efficientamento energetico di basso livello, come quelle G, E e F; nella classe B rientrano invece i nuovi edifici. Il rinnovamento energetico permette un risparmio del 40 per cento sui costi, in un contesto in cui l’intensità dello sfruttamento energetico in Bulgaria è al 70-80 per cento della media europea.                                                                                                               Fonte:Agenzia

Foto del giorno

96785980_2616137512009315_1589197852968484864_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

CoronaVirus: la posizione shock dello scienziato Montanari

News image

La biografia del dottor Stefano Montanari, nanopatolo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Coronavirus, Oms inchiesta ci sarà al momento opportuno

News image

L'assemblea dell'Oms ha approvato una risoluzione che sanc...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'