oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

valutazioni-immobili

Gli investimenti diretti in Bulgaria nei primi otto mesi del 2017 sono dimezzati a 516,6 milioni di euro, mentre un anno prima erano stati 1,12 miliardi, secondo i dati della Banca nazionale bulgara (BNB) pubblicata mercoledì.Nel mese di agosto, nel nostro Paese sono arrivati ​​quasi 72 milioni di euro, mentre nello stesso mese dell'anno precedente erano stati 158 milioni di euro. La cosa preoccupante per le statistiche è che quasi tutti gli investimenti - 550 milioni di euro - sono in strumenti di debito - 505 milioni di euro. Le aziende ne stanno approfittando, secondo quanto mostrano i rapporti.Il reinvestimento dei profitti è diminuito e ammonta a 10,5 milioni di euro nel periodo considerato. Nel 2016, gli investimenti in strumenti di debito ammontano a 304 milioni di euro, mentre i fondi per l'acquisizione del capitale proprio sono stati leader - per un totale di 562 milioni di euro.I dati BNB mostrano anche un crollo degli investimenti immobiliari a partire dall'inizio dell'anno. Sono solo 7 milioni di euro, rispetto ai 57,6 milioni di euro dell'anno precedente. I principali investitori stranieri sul mercato immobiliare in Bulgaria sono i russi (3,3 milioni di euro), seguiti dagli ucraini (800 mila euro) ei cittadini del Kazakhstan (500 Mila BGN). I dati preliminari della BNB evidenziano un aumento degli investimenti bulgari all'estero nel periodo gennaio-agosto - per 116 milioni, contro una crescita di 162,7 milioni di euro l'anno precedente.
Fonte:novinite.com

curarsi-con-le-mani

Il piano per la realizzazione dell’Interconnettore del gas Grecia-Bulgaria (Igb) è giunto nella sua fase finale. Lo ha detto l’amministratore delegato della jointventure Icgb (operatore del progetto), Teodora Georgieva, all’agenzia di stampa azera “Trend”. Il piano di adempimento include i principali passi necessari a garantire l’inizio dei lavori di costruzione del gasdotto, ha spiegato la Georgieva. “L’avvio della costruzione dell’Igb è prevista nel 2018. Dopo l’adozione della decisione definitiva, che è attesa per il prossimo anno, saremo in grado di fare richiesta per i permessi di costruzione in Grecia”, ha detto l’Ad. Il 12 settembre scorso il ministero dello Sviluppo regionale di Sofia ha erogato i permessi di costruzione sul territorio bulgaro. I permessi si riferiscono ai distretti di Stara Zagora, Haskovo e Kardzhali districts. L’Igb è un gasdotto che consentirà alla Bulgaria di ricevere il gas dell’Azerbaigian, in particolare, quello prodotto dal giacimento di Shah Deniz. L’interconnettore verrà collegato, infatti, al gasdotto transadriatico (Tap), attraverso il quale il gas del giacimento azero arriverà nei mercati europei. La capacità iniziale dell’Igb sarà di 3 miliardi di metri cubi di gas e il costo stimato del progetto si aggira intorno ai 240 milioni di euro.       Fonte:Agenzia

settore_automobilistico

Nuovi investimenti di 350 milioni di BGN potrebbero essere fatti nella produzione di pezzi di ricambio in Bulgaria. Lo ha annunciato il Vice Ministro dell'Economia Lachezar Borisov in una riunione nazionale delle aziende del settore automobilistico, spiega Mediapool.

È stato organizzato da Automatical Cluster Bulgaria ed è stato tenuto sotto il patrocinio di Rosen Plevneliev a Sofia.

"Se decideranno una destinazione di investimento per grandi aziende , si dovra' investire da zero o  espandere le loro attività in Bulgaria, stiamo considerando 350 milioni di BGN di nuovi investimenti", ha detto Borisov, citato dal centro stampa del ministero dell'economia

L'industria automobilistica è un importante datore di lavoro per l'Unione europea e ha un importante effetto moltiplicatore sull'economia.

"Quando parliamo del settore automobilistico, possiamo tranquillamente dire che attraversa la Bulgaria", ha dichiarato Lachezar Borisov. Secondo le sue parole, l'economia bulgara ha fatto un salto qualitativo in termini di ristrutturazione del settore automobilistico per l'industria manifatturiera. Per il periodo 2004 - 2016, in forza della legge sulla promozione degli investimenti, sono stati certificati i 12 progetti con un importo complessivo di 655 milioni di BGN, che hanno portato all'apertura di 7130 posti di lavoro, ha dichiarato Borisov.

Quest'anno, gli investimenti nell'industria automobilistica in Bulgaria sono di circa 70 milioni di BGN e ci sono ancora da investire 50 milioni di BGN, ha detto Borisov.

Fonte:novinite.com

Foto del giorno

2D746BB4-9C57-4312-B78D-91E999C94392

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Il mea culpa di Calenda: “ Per 30 anni ho ripetuto cazzate sul liberalismo economico”

News image

Carlo Calenda fa mea culpa. Oggi il parlamentare europeo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo