oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
ERP_map

Il primo cliente privato in Bulgaria che ha ufficialmente rifiutato i servizi della Società Regionale di distribuzione di energia elletrica (ERP)  dal 1° luglio sarà fornito di energia elettrica sul mercato libero. Il prezzo che lui pagherà è inferiore del 20% rispetto alle tariffe elettriche attuali del mercato regolamentato.

Borisov_Aliev_Azerbaidjan

"Il governo bulgaro ha adottato le misure necessarie per fare il collegamento del gas con la Grecia e assicurerà l'esecuzione migliore del progetto." Lo ha annunciato il primo ministro Boyko Borisov all'incontro con il Presidente dell'Azerbaigian Ilham Aliyev. Il premier ha spiegato anche che "l'interconnettore avrà una capacità di circa 25-30 miliardi di metri cubi, che consentirà alla Bulgaria di diventare un centro di distribuzione del gas azero verso gli altri paesi europei."

Nel corso del colloquio al Palazzo presidenziale nella capitale Baku, Borisov e Aliyev hanno discusso le possibilità di trasmissione e fornitura di gas naturale dall'Azerbaijan alla Bulgaria.

"Tenendo conto del potenziale del collegamento con la Grecia e delle connessioni in progetto con i gasdotti di Romania e Serbia, le potenzialità della Bulgaria per la distribuzione del gas verso l'Europa aumentano in modo significativo e perciò l'Azerbaijan potrà pianificare la realizzazione di quantità di gas molto più grandi per Bulgaria e per l'Europa", ha sottolineato Borisov davanti Aliyev.

Il primo ministro e il Presidente hanno discusso anche lo sviluppo delle relazioni tra la Bulgaria e l'Azerbaigian. Boyko Borisov ha ringraziato il Presidente Aliyev per la donazione che la Bulgaria ha ricevuto dall'Azerbaijan per il restauro della fortezza "Trapezitsa" a Veliko Tarnovo. La fondazione azerbaigiana per il patrimonio storico e culturale "Heydar Aliyev" ha donato 1,2 milioni di euro, che verranno utilizzati per il restauro della parte occidentale del colle, che comprende anche tre chiese, il viale che percorre tutta la fortezza, sarà arredato il museo del colle dove verranno esposti tutti i reperti storici. Verranno ristrutturate anche le infrastrutture vicine allo sito turistico.

CEZ_logo_001

La Commissione per la tutela della concorrenza (KZK) ha imposto una multa di 1.250 milioni di Lev  alla Compagnia elettrica "CEZ Distribuzione Bulgaria" AD, per abuso di posizione dominante, ha annunciato il centro stampa dell 'istituzione.

Foto del giorno

2D746BB4-9C57-4312-B78D-91E999C94392

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Il mea culpa di Calenda: “ Per 30 anni ho ripetuto cazzate sul liberalismo economico”

News image

Carlo Calenda fa mea culpa. Oggi il parlamentare europeo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo