oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

curarsi-con-le-mani

Il piano per la realizzazione dell’Interconnettore del gas Grecia-Bulgaria (Igb) è giunto nella sua fase finale. Lo ha detto l’amministratore delegato della jointventure Icgb (operatore del progetto), Teodora Georgieva, all’agenzia di stampa azera “Trend”. Il piano di adempimento include i principali passi necessari a garantire l’inizio dei lavori di costruzione del gasdotto, ha spiegato la Georgieva. “L’avvio della costruzione dell’Igb è prevista nel 2018. Dopo l’adozione della decisione definitiva, che è attesa per il prossimo anno, saremo in grado di fare richiesta per i permessi di costruzione in Grecia”, ha detto l’Ad. Il 12 settembre scorso il ministero dello Sviluppo regionale di Sofia ha erogato i permessi di costruzione sul territorio bulgaro. I permessi si riferiscono ai distretti di Stara Zagora, Haskovo e Kardzhali districts. L’Igb è un gasdotto che consentirà alla Bulgaria di ricevere il gas dell’Azerbaigian, in particolare, quello prodotto dal giacimento di Shah Deniz. L’interconnettore verrà collegato, infatti, al gasdotto transadriatico (Tap), attraverso il quale il gas del giacimento azero arriverà nei mercati europei. La capacità iniziale dell’Igb sarà di 3 miliardi di metri cubi di gas e il costo stimato del progetto si aggira intorno ai 240 milioni di euro.       Fonte:Agenzia

settore_automobilistico

Nuovi investimenti di 350 milioni di BGN potrebbero essere fatti nella produzione di pezzi di ricambio in Bulgaria. Lo ha annunciato il Vice Ministro dell'Economia Lachezar Borisov in una riunione nazionale delle aziende del settore automobilistico, spiega Mediapool.

È stato organizzato da Automatical Cluster Bulgaria ed è stato tenuto sotto il patrocinio di Rosen Plevneliev a Sofia.

"Se decideranno una destinazione di investimento per grandi aziende , si dovra' investire da zero o  espandere le loro attività in Bulgaria, stiamo considerando 350 milioni di BGN di nuovi investimenti", ha detto Borisov, citato dal centro stampa del ministero dell'economia

L'industria automobilistica è un importante datore di lavoro per l'Unione europea e ha un importante effetto moltiplicatore sull'economia.

"Quando parliamo del settore automobilistico, possiamo tranquillamente dire che attraversa la Bulgaria", ha dichiarato Lachezar Borisov. Secondo le sue parole, l'economia bulgara ha fatto un salto qualitativo in termini di ristrutturazione del settore automobilistico per l'industria manifatturiera. Per il periodo 2004 - 2016, in forza della legge sulla promozione degli investimenti, sono stati certificati i 12 progetti con un importo complessivo di 655 milioni di BGN, che hanno portato all'apertura di 7130 posti di lavoro, ha dichiarato Borisov.

Quest'anno, gli investimenti nell'industria automobilistica in Bulgaria sono di circa 70 milioni di BGN e ci sono ancora da investire 50 milioni di BGN, ha detto Borisov.

Fonte:novinite.com

depositphotos_74635357-stock-photo-waving-flag-of-morocco-and

Ci sono molti collegamenti tra le economie dei nostri due paesi, ha annunciato oggi in occasione di un incontro con l'Ambasciatore di affari di Plovdiv del Regno del Marocco nel nostro Paese Zayi el-Midawi.

Rappresentanti di 11 aziende leader di Plovdiv hanno scambiato informazioni e opinioni con il diplomatico che ha visitato la città su invito del console onorario del Marocco a Plovdiv Svetoslav Glosov. L'incontro con gli imprenditori si è svolto presso il Consolato Onorario dello Stato Africano a Plovdiv.

Zayi el-Midawi ha invitato i progettisti bulgari e le imprese di costruzione a partecipare a progetti infrastrutturali nel suo paese d'origine.

"I nostri paesi hanno un forte potenziale per aumentare il loro commercio, ma i nostri rapporti non sono al livello che vorrei, i marocchini hanno bisogno di conoscere meglio la Bulgaria", ha detto l'ambasciatore, aggiungendo che è stata molto colpito dalle grandi internazionali società che si trovano nella zona economica di Tracia vicino a Plovdiv.

Fonte:novinite.com

Foto del giorno

Rila

Rila

Dai nostri lettori

L'UNIFICAZIONE DELLA BULGARIA SETTENTRIONALE E MERIDIONALE

News image

Dopo la frammentazione delle terre bulgare, secondo il Trattato di Berlino - 1 (13) luglio 1878,  l... Leggi tutto

Interviste e commenti

Borsa

Loading
Chart
o Microsoft content-type content▼type (content-type%)
o Google content-type content▼type (content-type%)
o BRE content-type content▼type (content-type%)
o Yahoo content-type content▼type (content-type%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft

COMPANY_ID [NASDAQ:MSFT] LAST_TRADEcontent-type TRADE_TIMEcontent-type VALUE_CHANGEcontent▼type (content-type%)
NASDAQ:GOOG

Google

COMPANY_ID [NASDAQ:GOOG] LAST_TRADEcontent-type TRADE_TIMEcontent-type VALUE_CHANGEcontent▼type (content-type%)
NYSE:BRE

BRE

COMPANY_ID [NYSE:BRE] LAST_TRADEcontent-type TRADE_TIMEcontent-type VALUE_CHANGEcontent▼type (content-type%)
NASDAQ:YHOO

Yahoo

COMPANY_ID [NASDAQ:YHOO] LAST_TRADEcontent-type TRADE_TIMEcontent-type VALUE_CHANGEcontent▼type (content-type%)