oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

bansko-pista-da-sci

 

Mentre la stagione sciistica invernale si avvicina alla fine e prima di leggere le statistiche ufficiali che mostrano che "il 2018 è stato un anno record con l'x% di visitatori in più rispetto allo scorso anno", un fatto che probabilmente si realizzerà nonostante il pensiero forse cinico che una tale notizia al giorno d'oggi sembra un tuffo nel passato; un po 'come il vecchio manifesto del partito comunista che registra una crescita annuale con una monotonia regolare, nonostante il fatto che in realtà non ci sia stata crescita.

 

Tuttavia, sto divagando perché chi ha investito nel prodotto dello sci dovrebbe essere piuttosto orgoglioso dell'attuale prodotto; un prodotto che può reggere il confronto con molti concorrenti europei e un prodotto che fornisce un enorme incremento finanziario al PIL del paese. È interessante, però, guardare dove manca l'industria sciistica bulgara in quanto il mondo del viaggio si evolve dal pacchetto obbligatorio di sette notti.

 

Il fine settimana di marzo quando gli orologi vanno avanti e la primavera è benvenuta, almeno in via non ufficiale, la fine della stagione sciistica di molte persone. Tranne che è, se sei uno sciatore!

 

Prendendo Bansko come esempio, durante questo fine settimana di marzo che cambia la stagione, i bar e i ristoranti del sabato sono tutti aperti; la domenica molti non lo sono: hanno finito la stagione. La neve può essere in abbondanza, le piste sono perfette ma molti imprenditori hanno deciso che questo è il momento in cui sono vicini, così vicini ai loro affari.

 

Non molto tempo fa, l'industria dello sci dipendeva dai voli charter degli operatori turistici per attirare le masse e operava da sabato a sabato o da domenica a domenica; erano sette notti, prendilo o lascia.

 

Il "fine settimana che cambiava" era quando gestivano i loro ultimi voli di ritorno e i turisti finali salutavano per la stagione. Il mondo è cambiato di recente, anche se sembra che questo messaggio non sia arrivato a molti.

 

Le cosiddette compagnie aeree "low cost" ora collegano la Bulgaria con quello che sembra ogni angolo d'Europa, i voli verso i mercati di sci tradizionali di fonte come il Regno Unito e la Germania operano innumerevoli volte al giorno; gli sciatori possono ora venire per un fine settimana o qualche giorno, possono venire con breve preavviso se vedono che le condizioni dello sci sono buone e che gli sciatori sono più ricchi rispetto al passato.

 

Mentre sciava durante il "fine settimana del cambio", era evidente che le piste erano piene di britannici, greci e una buona parte di israeliani e di altre nazionalità. Quasi certamente nessuno faceva parte di un tipico pacchetto turistico.

 

La gente parlava di "una breve visita" dal Regno Unito per dedicarsi a sciare qualche giorno mentre le condizioni erano perfette, e in effetti erano perfette. In effetti, le condizioni per lo sci sono spesso migliori alla fine di marzo e ad aprile rispetto a quelle del periodo di Natale / Capodanno.

 

Oggi le persone sono flessibili quando e come prendono le loro vacanze, questa flessibilità deve essere mostrata anche dalle persone all'interno delle stazioni sciistiche, altrimenti prevale lo scenario in cui "la gente non scia perché non c'è niente di lavoro" alleato con "lì non funziona nulla perché non ci sono persone! "

 

Stranamente, lo stesso adagio può essere applicato al Mar Nero, che sembra voler chiudere all'inizio di settembre come è possibile, nonostante il potenziale per il clima caldo e nonostante il potenziale di espansione della stagione estiva di diverse settimane.

 

Il regalo di Madre Natura alla Bulgaria potrebbe essere stato il suo clima con le stagioni limpide, sarebbe quindi sciocco se, mentre altre stazioni sciistiche europee possono e felicemente aprirsi fino ad aprile, e continuare ad attrarre turisti in questo momento, la Bulgaria perde un mese o 25 per cento della sua stagione perché non può ottenere il suo atto di turismo insieme.

600-1468943386456

 

Stephen Hawking, il brillante fisico teorico britannico che ha superato una malattia debilitante per pubblicare libri selvaggiamente popolari che sondano i misteri dell'universo, è morto, secondo un portavoce della famiglia. E; morto all'eta' di 76 anni

 

Considerato da molti il ​​più grande scienziato vivente del mondo, Hawking è stato anche un cosmologo, astronomo, matematico e autore di numerosi libri tra cui il punto di riferimento "A Brief History of Time", che ha venduto più di 10 milioni di copie.

Con il collega fisico Roger Penrose, Hawking fonde la teoria della relatività di Einstein con la teoria dei quanti per suggerire che lo spazio e il tempo inizieranno con il Big Bang e finiranno nei buchi neri. Hawking ha anche scoperto che i buchi neri non sono completamente neri, ma emettono radiazioni e probabilmente finiranno per evaporare e scomparire.

 

Hawking soffriva di SLA (sclerosi laterale amiotrofica), una malattia neurodegenerativa comunemente nota come malattia di Lou Gehrig, che di solito è fatale nel giro di pochi anni. Gli fu diagnosticato nel 1963, quando aveva 21 anni, e inizialmente i medici gli diedero solo pochi anni di vita.

 

La malattia lasciò Hawking legata alla sedia a rotelle e paralizzata. Era in grado di muovere solo poche dita su una mano e dipendeva completamente dagli altri o dalla tecnologia per praticamente tutto: lavarsi, vestirsi, mangiare e persino parlare.

Hawking usava un sintetizzatore vocale che gli permetteva di parlare in una voce computerizzata con accento americano.

 

"Cerco di condurre una vita il più normale possibile, senza pensare alle mie condizioni o rimpiangere le cose che mi impedisce di fare, che non sono poi così tante", ha scritto sul suo sito web.

 

"Sono stato fortunato che la mia condizione sia progredita più lentamente del solito, ma dimostra che non è necessario perdere la speranza".

 

Hawking è stato sposato due volte. Lui e la sua prima moglie, Jane Wilde, si sposarono quando era ancora studente e rimase insieme per 30 anni prima di divorziare nel 1995. Hawking fu poi sposato per 11 anni con Elaine Mason, una delle sue ex infermiere.

 

Hawking nacque a Oxford, in Inghilterra, in quella che si rivelò essere una data di buon auspicio: l'8 gennaio 1942, il 300 ° anniversario della morte dell'astronomo e fisico Galileo Galilei.

 

In un'intervista esclusiva con la CNN nell'ottobre 2008, Hawking ha affermato che se gli esseri umani possono sopravvivere nei prossimi 200 anni e imparare a vivere nello spazio, allora il nostro futuro sarà luminoso.

 

"Credo che il futuro a lungo termine della razza umana debba essere nello spazio", ha detto Hawking alla Becky Anderson della CNN.

 

"Sarà abbastanza difficile evitare il disastro sul pianeta Terra nei prossimi 100 anni, per non parlare delle prossime migliaia o milioni.La razza umana non dovrebbe avere tutte le sue uova in un solo cesto o su un pianeta. Speriamo di poter evitare lasciando cadere il cesto fino a quando non abbiamo distribuito il carico. "

 

A Cambridge, ricoprì la posizione di Lucasian Professor of Mathematics, prestigioso incarico ricoperto tra il 1669 e il 1702 da Sir Isaac Newton, considerato da molti uno dei più grandi scienziati della storia moderna.

 

Eppure Hawking una volta ha detto che se avesse avuto la possibilità di incontrare Newton o Marilyn Monroe, avrebbe optato per la star del cinema.

 

Hawking è diventato un eroe per i geek della scienza e della matematica e per la figura della cultura pop, con cui ha recitato in "Star Trek: The Next Generation" e "The Simpsons". La sua vita è stata drammatizzata nel film del 2014, "The Theory of Everything".

 

Aveva almeno 12 lauree ad honorem ed è stato insignito del CBE nel 1982. Un CBE, o comandante nell'ordine più eccellente dell'impero britannico, è considerato un grande onore per un cittadino britannico ed è un grado inferiore al cavalierato.

 

Nonostante sia cittadino britannico, è stato insignito della Presidential Medal of Freedom, il più alto onore civile degli Stati Uniti, nel 2009 dal presidente Barack Obama.

 

Nel settembre 2016 Hawking si unì a 375 scienziati "preoccupati" nel redigere una lettera aperta che criticava il candidato all'epoca presidenziale, Donald Trump, citando la minaccia del cambiamento climatico e facendo saltare la sua spinta affinché gli Stati Uniti lasciassero l'accordo di Parigi.

 

I colleghi scienziati hanno salutato Hawking per il suo lavoro e la sua influenza sul campo.

 

"La sua scomparsa ha lasciato un vuoto intellettuale nella sua scia", ha twittato Neil deGrasse Tyson. "Ma non è vuoto, pensalo come una specie di energia del vuoto che permea il tessuto dello spaziotempo che sfida la misura."

milcho-leviev-80-by-im-604x272

Milcho Leviev è un'icona bulgara e una leggenda vivente. Durante la sua carriera, durata 60 anni, ha fatto tutto. Oggi Leviev compie 80 anni.

 

Non solo ha diretto le orchestre sinfoniche di Sofia e di Plovdiv, ma è stato anche il loro solista nel concerto. Ha suonato con la Bulgarian Radio Big Band come direttore musicale, mentre componeva brani per loro. E ha fondato il suo gruppo, con il quale si è esibito in tutta Europa negli anni '60.

 

Da giovane, Milcho Leviev ha studiato sotto i migliori professori, tra cui il grande compositore Pancho Vladigerov e il pianista Andrei Stoyanov. Mentre la Bulgaria comunista gli ha dato questa opportunità, lo ha limitato in seguito, lo ha minacciato e alla fine lo ha portato via. Nel 1970, Leviev riuscì a fuggire negli Stati Uniti d'America.

 

In una recente intervista con The Sofia Globe, ha parlato di quei tempi e quali circostanze gli hanno fatto prendere una decisione difficile.

milcho-x-2-by-im-with-Peter-Herbolzheimer

 

Milcho Leviev al festival "Sofia Jazz Peak", circa 12 anni fa. A destra: con il compianto Peter Herbolzheimer. Foto di Imanuel Marcus.

 

Milcho Leviev non è solo una stella per i bulgari, ma per gli appassionati di musica di tutto il mondo. Gli specialisti di Jazz-Rock e Fusion ammirano il musicista bulgaro per offrire prestazioni brillanti. Tra questi c'erano concerti, apparizioni televisive e registrazioni con Free Flight, una band da lui fondata. Hanno mescolato la musica classica con Jazz e Fusion in un modo unico e sono diventati grandi in America.

 

Sia come leader della band che come membro della band Milcho Leviev è leggendario. In quest'ultima categoria, il genio si è unito al meglio, tra cui il compianto Al Jarreau, Airto Moreira e il batterista dei batteristi, Billy Cobham. Leviev e alcune delle sue composizioni sono state perpetuate su alcuni album di Cobham come "A Funky Thide of Sings" (non è un refuso) o "Total Eclipse".

 

Oggi, a 80 anni, vive a Salonicco e si esibisce di tanto in tanto in Bulgaria, per concerti o per la sua scuola estiva presso la New Bulgarian University.

 

In una e-mail inviata ieri, ha detto che lui e sua moglie, la cantante Vicky Almazidu, stavano bene. Ha scritto che suonava ancora nei club di Salonicco Jazz, una volta alla settimana.

 

Milcho Leviev è molto energico e un ragazzo molto divertente. Anche lui poteva essere un comico. Inoltre, sembra più come 60, piuttosto che 80.

 

L'organizzazione degli ebrei in Bulgaria, Shalom, si è congratulata con Milcho Leviev, il cui padre era ebreo, al suo ottantesimo compleanno. "Oggi è una festa per tutti gli amanti della buona musica", il presidente di Shalom Alexander Oscar ha scritto a Leviev.

Sofiaglobe.com

Foto del giorno

1CA50D71-A98E-46A6-8BF1-8DDE6ACAC492
Foto del giorno Bulgaria (Burgas)

Dai nostri lettori

L’IPOCRISIA DEL CAPITALISMO LIBERALE MODERNO

News image

Il Capitalismo liberale moderno genera povertà, acuisce il divario sociale e sostituisce con la logica del p... Leggi tutto

Ultime notizie

Interviste e commenti

Intervista a Simone Cossu-a Sofia una nuova vita

News image

  Prima d'ora ci siamo incontrati soltanto una volta...

Interviste e commenti

Dal mondo

L’impatto delle sanzioni all’Iran nel sub-continente indiano

News image

Le sanzioni americane verso l’Iran stanno suscitando le pr...

Dal mondo