oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Vasil_Bojkov_001

Vassil Bozhkov e' uno dei businessman piu' ricchi in Bulgaria, i cui interessi mirano soprattutto ai settori della costruzione stradale e i giochi d' azzardo. E' proprietario anche della fabbrica di automobili "Litex motors" di Lovech. All' inizio del mandato di GERB egli aveva chiamato il ministro delle Finanze Simeon Dyankov "un qualsiasi finanziere insignificante ", a causa della decisione dello stesso di imporre una soprattassa agli utili dai giochi d' azzardo. Da quel momento in poi le sue societa' edili hanno cominciato ad affondare. Poi quasi due anni fa il gigante edile "Moststroy" e' stato dichiarato insolvente, mentre un giorno fa la societa' del businessman "Nove holding" ha dichiarato in un comunicato stampa che Vassil Bozhkov ha venduto le proprie quote della societa' di costruzione stradale "PST holding". Oltre al tratto dell' autostrada Maritsa, "PST holding" attualmente si occupa della costruzione dell' ultimo tratto dell' autostrada "Trakia", dove pure c'e' un ritardo dovuto al mancato pagamento agli subappaltatori.

Parliament_004

Il Consiglio giudiziario supremo ha fatto tornare al lavoro, presso la sezione investigativa della Procura, Delyan Peevski, ha comunicato l' agenzia BTA. La domanda di Peevski di essere reintegrato nelle sue funzioni di investigatore, in quanto non piu' un deputato, e' stata valutata come un punto straordinario durante la riunione odierna del Consiglio.

Foto del giorno

60464676_2316692978620438_8310989518530412544_n
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Prezzi del petrolio ed equilibri mondiali

News image

La guerra del prezzo del petrolio si sta surriscaldando. E...

Dal mondo