oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Secondo il professor Todor Kantardzhiev, capo del Centro nazionale per le malattie infettive e parassitarie, la Bulgaria potrebbe avere da uno a due milioni di persone vaccinate contro il Covid-19 entro la fine dell'estate 2021. "Un basso livello di anticorpi nel sangue pochi mesi dopo essersi ammalati o vaccinati non significa che non si e' più al sicuro", ha detto il 22 gennaio Kantardzhiev, un membro della sede operativa nazionale contro il Covid-19. . Kantardzhev ha affermato che il vaccino contro il coronavirus non sarebbe dannoso in alcun modo. "L'Europa non consentirà un vaccino che provocherà effetti indesiderati", ha detto.

Separatamente, il 22 gennaio l'ispettore capo dello stato per la salute Angel Kunchev ha dichiarato che il sistema sanitario in Bulgaria è molto meglio preparato per una possibile terza ondata di epidemia rispetto alla fase iniziale.In altre notizie del Covid-19 del 22 gennaio, il ministero degli Esteri bulgaro ha affermato che il governo greco ha prorogato fino alle 6 del mattino dell'8 febbraio le restrizioni per coloro che arrivano nel paese per via aerea, terrestre o marittima.

Allo stato attuale, coloro che arrivano in Grecia sono soggetti a una quarantena di sette giorni. L'esenzione da questa quarantena è possibile solo se si soggiorna in Grecia per meno di sette giorni. I viaggiatori sono tenuti a fornire un test PCR negativo, eseguito non più di 72 ore prima di entrare nel paese, un modulo PLF compilato, con un codice QR generato, 24 ore prima del viaggio, nonché a sottoporsi a test rapido dell'antigene obbligatorio alla frontiera attraversamento.

Se il test rapido è positivo, la persona verrà messa in quarantena per 14 giorni. Le aziende che forniscono servizi ai passeggeri (aerei, marittimi, terrestri) sono obbligate a verificare se ciascuno dei passeggeri ha un codice QR prima dell'imbarco. In mancanza di ciò, la compagnia di trasporto è responsabile del ritorno del passeggero alla destinazione iniziale.

Tutte le altre restrizioni precedentemente introdotte in Grecia relative alla limitazione della diffusione di Covid-19 continuano ad applicarsi, ha affermato il ministero degli Esteri bulgaro.

I viaggi d'affari sono consentiti solo per motivi estremamente urgenti, ha affermato il ministero. Si raccomanda alle persone di verificare in anticipo con le autorità di frontiera greche, quando intendono un viaggio di lavoro, se sarà consentito entrare nel paese.

fonte sofiaglobe.com

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

In posizione centralissima a Sofia si offre in gestion...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

Dai nostri lettori

I baby boomer faranno la differenza nel 2021

News image

I cosiddetti “baby boomer” sono le persone nate tra il 1...

Informazioni

Punti di vista

Dal mondo

Le prime bombe di Joe Biden sulla Siria e sul dialogo con l’Iran

News image

Il primo attacco aereo della presidenza Biden è avvenu...

Dal mondo