oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
0DB10A0F-821F-4E7D-B729-79DCFA22CEEC

In Bulgaria, dove da 12 giorni si susseguono proteste di piazza contro il governo conservatore di Boyko Borissov e il procuratore generale Ivan Ghescev, ha preso il via oggi in parlamento il dibattito su una mozione di sfiducia contro l'esecutivo di Sofia chiesto dai socialisti (Bsp) all'opposizione, che accusano il governo di fallimento nella lotta alla corruzione. Negli interventi i socialisti hanno denunciato vari casi del modello oligarchico di esercitare il potere e hanno chiesto le immediate dimissioni di Borissdov e del suo governo. I rappresentanti del partito Gerb al governo, hanno sottolineato da parte loro vari successi dell'esecutivo, compreso l'ammissione del paese nel sistema di cambio ERM II e nell'Unione bancaria, come primo passo per l'adozione dell'euro in Bulgaria. E' stato osservato al tempo stesso che i socialisti non sono in grado di governare il Paese e che il Gerb intende concludere il suo mandato fino alle regolari elezioni politiche che dovrebbero svolgersi nella primavera dell'anno prossimo (il mandato è di quattro anni). Quella di oggi è la quinta mozione di sfiducia contro il terzo Governo del premier Boyko Borissov e la seconda per il fallimento nel combattere la corruzione (nel gennaio 2018 la prima). La votazione è prevista per la mattinata di domani. È poco probabile comunque che il governo venga sfiduciato, in quanto il Bsp e il partito della minoranza turca (Dps), anch'esso all'opposizione, non hanno i necessari 121 voti per far passare la mozione. Il Parlamento unicamerale bulgaro ha 240 seggi. (ANSA).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

D69532FE-D959-4C09-8D97-0230031392E6

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Ultime notizie

Punti di vista

Dal mondo

Paul Krugman: “L’Italia ci fa vergognare per il coronavirus”.

News image

Gli Stati Uniti sono ancora una delle maggiori potenze...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'