oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

uncooked-chicken01-lg-CC-BY-SA-3.0-Nick-Youngson-Alpha-Stock-Images-604x272_1

L'Agenzia bulgara per la sicurezza alimentare ha dichiarato il 21 gennaio di aver bloccato l'importazione di tre partite di carne di pollame dalla Polonia contaminata da salmonella. La quantità totale era di 37 150 kg di pollo intero e 12 900 kg di coscia di pollo, ha affermato l'agenzia. I risultati del campione sono stati ottenuti il 20 gennaio, afferma la dichiarazione. Il controllo è stato effettuato in relazione al maggiore controllo dell'agenzia sulle partite di pollame e sottoprodotti originari della Polonia destinati alla Bulgaria. La salmonella trovata proviene da un ceppo che non è patogeno per il corpo umano, ha affermato l'agenzia per la sicurezza alimentare. È stata preparata una notifica del sistema di allarme rapido per alimenti e mangimi (RASFF) per notificare alle autorità polacche competenti la contaminazione rilevata. RASFF è un sistema per la segnalazione di problemi di sicurezza alimentare all'interno dell'Unione Europea.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

91033134_2577268819229518_7188800197143560192_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

CoronaVirus: la posizione shock dello scienziato Montanari

News image

La biografia del dottor Stefano Montanari, nanopatolo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

La Nato ha ancora senso di esistere dopo il Covid19?

 Il 4 aprile 1949 fu firmato  il Patto At...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'