oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

18715466670_9d3d74901a_b-864x400_c

La Banca mondiale fornirà servizi di consulenza a sostegno del governo della Bulgaria, attraverso il ministero dell'Interno, per aumentare l'efficienza del sistema nazionale di gestione del rischio di catastrofi. Un contratto per la fornitura di servizi di consulenza rimborsabili è stato firmato oggi da Mladen Marinov, ministro degli Interni, e Fabrizio Zarcone, Country Manager della Banca mondiale per Bulgaria, Repubblica Ceca e Slovacchia. In base al contratto, la Banca mondiale supporterà il governo nelle seguenti aree principali: Sviluppo di una diagnostica e tabella di marcia che evidenzi le azioni necessarie per rafforzare la gestione del rischio di catastrofi (DRM) Raccolta di dati storici su danni e perdite e sviluppo del concetto per future raccolte Sviluppo di una proposta per il profilo nazionale di rischio di catastrofi della Bulgaria Elaborazione di un rapporto con una proposta per un piano nazionale di gestione dei rischi di catastrofi per la Bulgaria Queste attività rafforzeranno ulteriormente l'attuale sistema bulgaro di preparazione e risposta alle catastrofi, riconoscendo nel contempo l'urgente necessità di accelerare le misure e gli investimenti per far fronte all'aumento dei rischi di catastrofi e climatici. La Banca mondiale porterà la sua esperienza internazionale nello sviluppo di solide valutazioni dei rischi di catastrofi, nella progettazione di investimenti prioritari per la protezione di vite e proprietà e nella costruzione di resilienza finanziaria per il costoso recupero e ricostruzione delle catastrofi. In definitiva, il sostegno della Banca mondiale porterà allo sviluppo di un piano nazionale di gestione dei rischi di catastrofi. "La Banca mondiale ha collaborato con la Bulgaria per preservare le risorse naturali del paese e per rafforzare la resilienza ai cambiamenti climatici. Questo nuovo impegno continua questa partnership con un'attenzione particolare alla protezione delle persone e del loro benessere e alla riduzione dell'impatto economico delle catastrofi. Siamo onorati di portare la conoscenza, l'esperienza e i migliori esempi internazionali della Banca mondiale a favore della gestione dei rischi di catastrofi a beneficio di tutti i cittadini bulgari ", ha dichiarato Fabrizio Zarcone, Country Manager della Banca Mondiale per Bulgaria, Repubblica Ceca e Slovacchia. L'accordo firmato oggi ha bisogno della ratifica parlamentare per entrare in vigore. Il lavoro analitico svolto dalla Banca mondiale sarà di proprietà del governo bulgaro.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

91033134_2577268819229518_7188800197143560192_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

CoronaVirus: la posizione shock dello scienziato Montanari

News image

La biografia del dottor Stefano Montanari, nanopatolo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Coronavirus,momento critico per le Borse.

News image

  Giornata da dimenticare per Piazza Affari: l'indic...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'