oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
CB5F1883-44A6-4FC1-8DA0-C333D59DA3FB

Il 24 ottobre il Parlamento europeo ha votato in modo schiacciante per etichettare la mancata apertura dei negoziati di adesione all'UE con la Repubblica della Macedonia del Nord e l'Albania.

 

 In una risoluzione, il Parlamento europeo ha sottolineato che entrambi i paesi soddisfano i requisiti per avviare i negoziati.

 

 Il Parlamento europeo ha espresso profonda delusione per il mancato accordo sull'apertura dei colloqui di adesione con l'Albania e la Macedonia settentrionale al vertice UE del 17 e 18 ottobre.

 

 I deputati si rammaricano per la decisione di Francia, Danimarca e Paesi Bassi di bloccare la decisione e affermano che l'Albania e la Macedonia settentrionale hanno compiuto notevoli sforzi negli ultimi anni e soddisfano i criteri dell'UE per avviare i colloqui sull'adesione.

 

 Lodando gli sforzi della Macedonia settentrionale per risolvere difficili problemi bilaterali con i paesi vicini, i deputati hanno anche accolto con favore le recenti riforme giudiziarie in Albania.

 Il Parlamento europeo ha sottolineato che la "non decisione" dei leader dell'UE è un errore strategico, che danneggia la credibilità dell'UE e invia un messaggio negativo ad altri possibili paesi candidati.  Potrebbe anche consentire ad altri attori stranieri - la cui attività potrebbe non essere in linea con i valori e gli interessi dell'UE - di impegnarsi più da vicino sia con l'Albania che con la Macedonia settentrionale, hanno affermato i deputati.

 

 Una riforma del processo di allargamento, sostenuta da alcuni paesi, non dovrebbe ostacolare l'Albania e la Macedonia del Nord, che già soddisfano i requisiti per essere valutati in base ai loro meriti e criteri oggettivi e non giudicati dalle agende politiche interne in altri paesi, afferma il testo  .

 

 I deputati hanno esortato i paesi dell'UE ad agire responsabilmente nei confronti dell'Albania e della Macedonia settentrionale e a prendere una decisione unanime positiva nella prossima riunione.  Il Parlamento dovrebbe intensificare le sue attività di sostegno alla democrazia per garantire che i parlamenti nazionali nei Balcani occidentali svolgano il loro ruolo di motori per le riforme democratiche, aggiungono.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Punti di vista

Il mea culpa di Calenda: “ Per 30 anni ho ripetuto cazzate sul liberalismo economico”

News image

Carlo Calenda fa mea culpa. Oggi il parlamentare europeo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo