oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

0266BBB7-727C-4240-9569-128F645FB5D8

Nel corso dei prossimi tre anni, il governo inglese stanzierà £ 18m ($ 22,5 milioni) per combattere la disinformazione e il fenomeno delle “notizie false” nei paesi dell'Europa orientale, così come il rafforzamento dei media indipendenti nei Balcani occidentali, ha riferito DW.

 

 Nelle parole del ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt, è una priorità creare condizioni per il buon lavoro dei giornalisti.

 

 Hunt ha dichiarato che il nuovo pacchetto triennale da 18 milioni di sterline "sosterrà i giornalisti che lavorano in alcune delle società più repressive e intensificheranno l'attacco contro le notizie false", ha riportato The Telegraph.

 

 Ciò è stato affermato prima della prevista Conferenza sulla libertà dei media, che si terrà il 10 e l'11 luglio a Londra.

 

 Secondo un recente studio della ONG Freedom House, solo il 10% della popolazione mondiale ha accesso a un media gratuito.

 

 Il sig. Hunt ha dichiarato che dato cioè , le "false notizie e la disinformazione continuano a minare e destabilizzare le società", ha riferito The Telegraph.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo