oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

0AA9366D-5B0E-4C69-9BDF-475C394AB3BF

Il Consiglio dei ministri ha approvato un progetto di protocollo sulla cooperazione tra il governo della Repubblica di Bulgaria e il governo della Repubblica di Macedonia del Nord nel campo della lotta alla tratta degli esseri umani.

 

 Il progetto fungerà da base per i negoziati tra i due paesi allo scopo di firmare un documento finale.  Il protocollo contribuirà a contrastare con maggiore efficacia la tratta di esseri umani nella regione, lo scambio di buone pratiche e, soprattutto, un sostegno e un'assistenza più efficaci per le potenziali vittime del traffico umano.

 

 La cooperazione tra la Bulgaria e la Repubblica del Nord della Macedonia è in linea con le priorità dichiarate della Presidenza bulgara del Consiglio dell'Unione europea nella prima metà del 2018, la Commissione europea nella sua strategia di accelerazione dell'integrazione dei Balcani occidentali e la  priorità della Repubblica del Nord Macedonia.

 

 Il progetto prevede che l'ambito della cooperazione includa questioni relative all'identificazione, al targeting, alla protezione e al rimpatrio volontario delle vittime o potenziali vittime del traffico umano.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

TRENT’ANNI DOPO LA JUGOSLAVIA. I BALCANI COME MEDIORIENTE EUROPEO

News image

Trent’anni dopo, molti sono i nodi ancora irrisolti, t...

Punti di vista | Administrator

Tecnologia

Google richiederà vaccino per rientro dipendenti in ufficio

News image

Google richiederà ai suoi dipendenti che rientrano in ...

Tecnologia