oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

90BD8DA7-C065-4740-AEF8-36CB6C9C5142

Il capo della commissione anti-corruzione bulgara ha usufruito delle guardie del corpo dopo le minacce ricevute. Le guardie del corpo del servizio di protezione nazionale sono state assegnate al capo della commissione bulgara anti-corruzione, Plamen Georgiev, dopo che le minacce contro di lui sono state reiterate. Geova ha detto ai giornalisti il 2 aprile di aver ricevuto un minaccia "che è stata considerata seria dalle  autorità" e questo è stato seguito da attacchi nei media. Il corpo che dirige sta indagando sulle accuse nei confronti di varie figure di alto livello legate alla maggioranza dominante della Bulgaria in relazione a presunti acquisti di appartamenti da una società a prezzi inferiori a quelli di mercato. Tutti negano i torti. Negli ultimi giorni, in alcuni media sono state riportate segnalazioni di discrepanze nella dichiarazione dei beni che Georgiev è tenuto a presentare per legge. Georgiev ha descritto queste relazioni come un tentativo di comprometterlo e ha negato che ci siano discrepanze nella sue dichiarazioni dei redditi. Ha detto che "gli oligarchi" erano dietro gli attacchi a lui ". Le persone che detengono il controllo dei media, persone che hanno 198 milioni di ragioni per condurre una guerra compromettente contro di noi. Non lo spiegherò certamente io - ha dichiarato - Lascia che quelle persone che hanno i mezzi illegali spieghino ", ha detto Georgiev, riguardo alle accuse contro di lui riguardanti la sua dichiarazione dei redditi:" Perché finora nessuno ha chiesto verifiche? "La questione potrebbe essere indirizzata ai pubblici ministeri , Il Parlamento o alla commissione che Georgiev dirige, ha detto. "Tutta la commissione, cinque persone possono controllarmi. Nessuno è sottomesso a me ", ha detto. Le polemiche sulle accuse di acquisto di appartamenti a prezzo ridotto hanno portato alle dimissioni del ministro della giustizia bulgaro, due vice ministri, e del vicepresidente del GERB Tsvetan Tsvetanov come membro del Parlamento . Anche la società citata nella controversia, Arteks Engineering, è sotto inchiesta.  Vengono  minacciate azioni giudiziarie in relazione a resoconti dei media e dichiarazioni pubbliche sulla questione. / IBNA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo