oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

4B2F893D-CBCB-4CF0-ABB2-08CD7E88A750

Il sindaco di Sofia, Yordanka Fandukova, ha invitato gli abitanti della capitale bulgara ad evitare di utilizzare le loro auto il 3 dicembre dopo che le previsioni ufficiali hanno registrato  che la concentrazione di particolato nell'aria sopra Sofia sarebbe stata il doppio rispetto la norma.

 

Fandukova ha dichiarato che tutti i parcheggi collegati alle stazioni della metropolitana di Sofia saranno gratuiti durante il giorno (fino a quando la loro capacità non sarà esaurita) e hanno invitato i residenti di Sofia a utilizzare i mezzi pubblici per ridurre al minimo le emissioni.

 

Ha dichiarato che la polizia stradale è autorizzata a fermare veicoli per ispezioni che "inquinano visibilmente l'aria".

 

Alcuni rapporti dei media, tuttavia, hanno affermato  che Fandukova stava sottovalutando la gravità del problema della qualità dell'aria in città e che le stazioni di misurazione ufficiali mostravano un inquinamento da particolato durante il giorno ben al di sopra dei livelli indicati dal sindaco.

 

Questo è importante, secondo uno di questi rapporti, perché livelli più elevati di inquinamento giustificherebbero le autorità cittadine a vendere "biglietti verdi" per incoraggiare ulteriormente l'uso dei trasporti pubblici - questi biglietti, emessi per una data specifica, sono effettivamente un pass giornaliero per l'intera rete di trasporto pubblico della città e costano un lev, in contrasto con i normali biglietti che costano 1,6 leva e sono monouso.

 

Sofia ha lottato nei recenti inverni per affrontare il problema della qualità dell'aria, ma le autovetture erano solo una parte del problema. L'uso di carbone, legno e persino rifiuti di bassa qualità, per il riscaldamento, sono le principali cause della scarsa qualità dell'aria in città.

 

Il comune non ha ancora elaborato una strategia efficace per contrastare l'uso di combustibile di scarsa qualità per il riscaldamento e la dichiarazione di Fandukova del 3 dicembre ha ancora una volta invitato il Parlamento a criminalizzare "l'incendio non autorizzato dei rifiuti perché le sanzioni amministrative che stiamo imponendo non stanno avendo un effetto."

 

I dati in tempo reale dell'indice di qualità dell'aria dell'Agenzia europea dell'ambiente, che utilizza i dati delle stazioni di misurazione ufficiali, hanno dimostrato che Sofia non era sola tra le principali città bulgare con scarsa qualità dell'aria il 3 dicembre.

 

Il clima non ha offerto molto sollievo - le temperature dovrebbero rimanere sotto lo zero nei prossimi giorni (probabilmente incoraggiando la combustione di combustibile solido per il riscaldamento), ma alcuni miglioramenti nella qualità dell'aria potrebbero verificarsi mercoledì 5 dicembre, quando le previsioni danno vento e pioggia.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

126065639_2781594628796935_5342807069289340451_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Accordo Israele ed Emirati Arabi: un terremoto geopolitico ?

News image

  Israele e Emirati Arabi Uniti (UAE) hanno annunciato...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'