oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

AC7BC063-F48A-42B5-967D-3187FEF8BB59

Il governo bulgaro ha stanziato 51,6 milioni di leva per pagare i bonus ai pensionati che beneficiano delle pensioni di livello più basso. Lo ha detto il primo ministro Boiko Borissov all'inizio del regolare incontro settimanale del governo il 14 novembre.

 

I pagamenti andranno a circa 1,2 milioni di pensionati, attraverso un ulteriore trasferimento al bilancio statale della sicurezza sociale.

 

Borissov ha detto che con la somma approvata il 14 novembre, il suo terzo governo ha stanziato più di 200 milioni di leva (circa 100 milioni di leva) in integrazioni pensionistiche.

 

Nel corso dei suoi tre governi, quasi mezzo miliardo di leva erano stati assegnati ai bonus ai pensionati a basso reddito a Natale e Pasqua, ha detto Borissov. Ha inoltre dichiarato  che le somme erano state raccolte dalle agenzie di entrate a seguito della lotta contro il contrabbando e l'economia illecita.

 

Per diversi anni, è stata  pratica consueta da parte del susseguirsi dei governi , compresi quelli non diretti da Borissov, a pagare premi ai pensionati a Pasqua e Natale. Negli ultimi anni, la somma che ogni pensionato ottiene come bonus è di circa 40 leva.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

60464676_2316692978620438_8310989518530412544_n
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Prezzi del petrolio ed equilibri mondiali

News image

La guerra del prezzo del petrolio si sta surriscaldando. E...

Dal mondo