oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

AC7BC063-F48A-42B5-967D-3187FEF8BB59

Il governo bulgaro ha stanziato 51,6 milioni di leva per pagare i bonus ai pensionati che beneficiano delle pensioni di livello più basso. Lo ha detto il primo ministro Boiko Borissov all'inizio del regolare incontro settimanale del governo il 14 novembre.

 

I pagamenti andranno a circa 1,2 milioni di pensionati, attraverso un ulteriore trasferimento al bilancio statale della sicurezza sociale.

 

Borissov ha detto che con la somma approvata il 14 novembre, il suo terzo governo ha stanziato più di 200 milioni di leva (circa 100 milioni di leva) in integrazioni pensionistiche.

 

Nel corso dei suoi tre governi, quasi mezzo miliardo di leva erano stati assegnati ai bonus ai pensionati a basso reddito a Natale e Pasqua, ha detto Borissov. Ha inoltre dichiarato  che le somme erano state raccolte dalle agenzie di entrate a seguito della lotta contro il contrabbando e l'economia illecita.

 

Per diversi anni, è stata  pratica consueta da parte del susseguirsi dei governi , compresi quelli non diretti da Borissov, a pagare premi ai pensionati a Pasqua e Natale. Negli ultimi anni, la somma che ogni pensionato ottiene come bonus è di circa 40 leva.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

1CA50D71-A98E-46A6-8BF1-8DDE6ACAC492
Foto del giorno Bulgaria (Burgas)

Dai nostri lettori

L’IPOCRISIA DEL CAPITALISMO LIBERALE MODERNO

News image

Il Capitalismo liberale moderno genera povertà, acuisce il divario sociale e sostituisce con la logica del p... Leggi tutto

Ultime notizie

Interviste e commenti

Intervista a Simone Cossu-a Sofia una nuova vita

News image

  Prima d'ora ci siamo incontrati soltanto una volta...

Interviste e commenti

Dal mondo

L’impatto delle sanzioni all’Iran nel sub-continente indiano

News image

Le sanzioni americane verso l’Iran stanno suscitando le pr...

Dal mondo