oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Zaharieva-mfa-604x272

 

La migrazione è "sfortunatamente l'argomento più diviso" nell'UE, ha dichiarato il ministro degli Esteri bulgaro a DW, in seguito alla fine del mandato del presidente del Consiglio dell'UE.

 

Ekaterina Zaharieva, anche vice-premier bulgaro per la riforma giudiziaria, ha detto che l'UE è parzialmente responsabile della crisi. "Non eravamo preparati per la prima crisi. Nessuno degli stati membri europei è stato preparato. "

 

Dopo mesi di dispute all'interno del blocco sulla migrazione, i leader dell'UE hanno recentemente concordato un accordo che propone la costruzione di centri di accoglienza chiusi nei paesi dell'UE che si sono offerti volontari per ospitarli, oltre a allestire centri di screening in diversi paesi del Nord Africa.

 

Ma Zaharieva ha criticato l'impegno del blocco nei confronti dei paesi con confini esterni dell'UE, dicendo: "È solidarietà che solo i paesi confinanti con l'estero accettano tutti i rifugiati o migranti illegali che vogliono venire in Europa? Non è solidarietà. "

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo