oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_190263

Buone feste nazionali! Il 24 maggio celebriamo la Giornata dell'educazione e della cultura bulgara e la Scrittura slava. In questo giorno, la Bulgaria celebra la festa nazionale dell'educazione, della cultura e della creazione dei Glagolis di Cirillo e Metodio.Le prime traduzioni delle sacre scritture di Cirillo e Metodio, sono registrate nei Glagolici. Le prime prove conosciute per la celebrazione della festa si trovano in una cronaca armena del 1813, che menziona la celebrazione dei santi fratelli il 22 maggio 1803 a Shumen. Per la prima volta l'11 maggio 1851, una celebrazione di Cirillo e Metodio - i creatori del glagolitico, fu organizzata presso la scuola San Cirillo e Metodio a Plovdiv su iniziativa di Naiden Gerov. L'11 maggio non è scelto per caso da Naiden Gerov - questa è la festa religiosa generale dei due santi. Nei nostri libri del Rinascimento bulgaro, i primi annunci della celebrazione di Cirillo e Metodio l'11 maggio si incontrano nel Vangelo della Chiesa slava del 1852 di Neofit Rilski.Nel 1857 il giorno dei "santi fratelli" fu onorato nella chiesa bulgara di Santo Stefano a Costantinopoli, insieme al servizio di San Ivan Rilski. L'anno seguente, il 1858, questo giorno viene celebrato anche a Plovdiv con un servizio solenne nella chiesa della Vergine Maria, e poi l'insegnante Yoakim Gruev offre un interessante resoconto della vita e dell'opera di Cirillo e Metodio. La festa inizia regolarmente per essere celebrata a Shumen e Lom, e dal 1860 a Skopje. Dal 1863, l'11 maggio, è stato istituito come una festa in chiesa dei santi apostoli Cirillo e Metodio. A Sofia, la festa è stata organizzata dall'insegnante Sava Filaretov.Durante le lotte per l'indipendenza della chiesa dall'inizio del XVIII secolo, l'opera storica di Cirillo e Metodio non fu solo un incentivo, ma anche un caso contro il Patriarcato ecumenico greco. Diventa un simbolo di indipendenza futura, come nota Hristo Botev in uno dei suoi articoli. La vacanza va oltre le cornici scuola-chiesa della sua celebrazione e diventa una festa nazionale. Dopo il 1878 la celebrazione di Cirillo e Metodio si sviluppò in due direzioni. Nella Bulgaria libera è limitata a una vacanza scolastica. In Macedonia ed Edirne, tuttavia, mantiene le sue funzioni di dimostrazione dei bulgari nella loro lotta contro il dominio turco e contro l'assimilazione della propaganda serba e greca. Di particolare importanza è la celebrazione di Cirillo e Metodio dopo la prima guerra mondiale.Con l'introduzione del calendario gregoriano nel 1916, la celebrazione, celebrata dallo stato e dalla chiesa, viene celebrata in un giorno, il 24 maggio. Dopo il 1969, la secolarizzazione avvenne separando la chiesa dal calendario secolare, così oggi ci sono due feste - chiesa (11 maggio) e secolare (24 maggio). Per le vacanze ufficiali della Repubblica popolare di Bulgaria, il 24 maggio è stato annunciato con decisione della Nona assemblea nazionale il 30 marzo 1990 e dal 15 novembre 1990, quando la Repubblica popolare di Bulgaria è stata rinominata Repubblica di Bulgaria, è un festa nazionale ufficialeLe prime date per celebrare l'11 maggio come il giorno dei santi apostoli e illuminanti Cirillo e Metodio risalgono al XII secolo e furono riconosciute come santi già alla fine del IX secolo. Separatamente la memoria di San Cirillo è celebrata il 14 febbraio e San Metodio il 6 aprile (i giorni della loro morte). Il Sinodo All-russo in occasione della celebrazione del centenario della missione Moravia di San Cirillo e Metodio prese la seguente decisione: "Per il ricordo del millennio dall'iniziazione della lingua di nostro padre attraverso il Vangelo e la fede di Cristo, doveva essere stabilito annualmente a partire dal 1863 l'11 maggio come una festa religiosa del reverendo Cirillo e Metodio! "Quindi la celebrazione viene celebrata in tutti i paesi slavi ortodossi.La festa generale di San Cirillo e Metodio è celebrata dalla Chiesa bulgara nei secoli successivi, e durante il Rinascimento diventa una vacanza scolastica delle lettere. La festa di San Cirillo e Metodio è celebrata durante il Rinascimento non solo nelle terre bulgare, ma anche all'estero - tra l'immigrazione rinascimentale in Romania e Russia, tra gli studenti bulgari all'estero, tra i bulgari esiliati a Diyarbakir. Nel 1856, Joakim Gruev offre il giorno di San Cirillo e Metodio per essere festeggiato come una festa di studenti bulgari.

Nel 1892, Stoyan Mihaylovski scrisse il testo dell'inno della scuola con il suo primo versetto, "Walk, People Revived". L'inno è intitolato "Inno di San Cirillo e Metodio" e comprende 14 coppie, di cui il più spesso le prime sei vengono eseguite oggi. Panayot Pipkov ha creato la musica per l'inno l'11.05.1900. L'11 maggio è celebrato dalla Chiesa ortodossa come una festa di San Cirillo e Metodio, mentre il 24 maggio si è affermato come celebrazione della scrittura slava, dell'educazione e della cultura bulgara.

Il 24 maggio si festeggia anche in Russia la festa della scrittura slava e dei santi fratelli Cirillo e Metodio. Fu celebrato per la prima volta nel 1986 per iniziativa dello scrittore murman Vitaly Maslov. Murmansk è il punto più settentrionale dove si trova il monumento a San Cirillo e Metodio. I fratelli sono canonizzati come santi per la traduzione e la divulgazione della Bibbia nell'antica lingua slava (guadagnando popolarità nella sua versione russa come slavo ecclesiastico, slavo ecclesiastico) e diffondendo il cristianesimo tra gli slavi. Sono stati proclamati dal papa come patroni dell'Europa. La Chiesa ortodossa li onora anche come uno dei santi avventisti del settimo giorno.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno

126065639_2781594628796935_5342807069289340451_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Accordo Israele ed Emirati Arabi: un terremoto geopolitico ?

News image

  Israele e Emirati Arabi Uniti (UAE) hanno annunciato...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'