oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Pavlova-Juncker-EC-Audiovisual-Service-604x272

I primi tre mesi della presidenza bulgara del Consiglio dell'UE hanno avuto successo, mentre le grandi sfide saranno nel secondo trimestre con dibattiti che non saranno facili, ha detto il ministro incaricato della Presidenza dell'UE l'11 aprile.

 

Liliyana Pavlova, parlando in un'intervista televisiva, ha affermato che i primi tre mesi sono stati positivi e "dinamici" perché le dinamiche dei processi in corso in Europa hanno richiesto dibattiti, dialoghi e incontri molto complessi.

 

Questi hanno richiesto diplomazia e compromessi, ha detto Pavlova.

 

"Abbiamo tenuto più di 100 incontri a Sofia e più di 670 riunioni di organi ausiliari del Consiglio", ha detto.

 

Tutti i dossier che la Bulgaria aveva assunto in veste di detentore della presidenza di turno dell'UE erano stati trattati su una vasta gamma di argomenti.

 

"Abbiamo completato i dossier legati al tema dell'ambiente e del clima, al tema dei rifiuti, al tema dell'efficienza energetica, alle questioni relative alle emissioni dei veicoli pesanti, alla regolamentazione finanziaria, al finanziamento di partiti politici, alla consegna dei pacchi, ai prodotti medici e farmaci. Inoltre, il distacco dei lavoratori. Questo è stato un grande risultato del team ", ha detto Pavlova.

 

A proposito dell'incontro dei leader dell'UE e della Turchia svoltosi a Varna, Pavlova ha dichiarato che è stato estremamente importante per la Bulgaria che l'incontro è andato avanti e ha riaperto il dialogo "perché il dialogo è stato molto difficile" con insulti e accuse essere scambiati tra alcuni paesi e la Turchia.

 

Pavlova ha affermato che vi è stata una richiesta di un ulteriore incontro ad alto livello tra l'UE e la Turchia, ma per far ciò è stato necessario lavorare a livello tecnico, a livello di missioni diplomatiche e "soprattutto a livello di esperti" . Questi compiti venivano svolti perché la Turchia era un partner importante per l'economia e la sicurezza, ha detto.

 

Il risultato più importante della riunione UE-Turchia a Varna è stato l'accordo per continuare l'attuazione della dichiarazione su migrazione e sicurezza nella regione, ha detto Pavlova.

Fonte:SofiaGlobe

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

on_the_road_bulgaria_14

Nesebar

Dai nostri lettori

L’IPOCRISIA DEL CAPITALISMO LIBERALE MODERNO

News image

Il Capitalismo liberale moderno genera povertà, acuisce il divario sociale e sostituisce con la logica del p... Leggi tutto

Ultime notizie

Interviste e commenti

Intervista a Simone Cossu-a Sofia una nuova vita

News image

  Prima d'ora ci siamo incontrati soltanto una volta...

Interviste e commenti

Dal mondo

Le ragioni politiche dietro i dazi di Trump

News image

    La decisione del presidente degli Stati Unit...

Dal mondo