oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_189011

 

Il presidente Mahmoud Abbas e il suo ospite bulgaro, il presidente Rumen Radev, hanno invitato giovedì a rafforzare le relazioni bilaterali e la cooperazione in tutti i campi, in particolare l'istruzione.

 

Giovedì Radev è arrivato a Ramallah per una visita ufficiale di un giorno, il suo primo in Palestina dal suo insediamento nel 2017, durante il quale ha tenuto colloqui con il presidente Abbas.

 

Il presidente bulgaro ha affermato di aver discusso con Abbas il rafforzamento delle relazioni bilaterali, in particolare dal momento che oltre 5000 palestinesi hanno studiato e si sono diplomati alle università bulgare.

 

Ha detto in dichiarazioni alla stampa in seguito all'incontro con Abbas presso la sede presidenziale di Ramallah, secondo cui i due paesi dovrebbero lavorare allo sviluppo di relazioni in tutti i campi, compresi l'istruzione, l'agricoltura e l'economia.

 

Il presidente Abbas ha anche elogiato la Bulgaria per il suo sostegno alla causa palestinese e ha affermato che la Palestina e la Bulgaria hanno legami "caldi e profondi".

 

Ha detto che la Bulgaria è l'attuale presidente dell'Unione europea (UE), esprimendo gratitudine all'Europa per il suo sostegno alla costruzione dello stato palestinese e agli sforzi per la pace.

 

Abbas ha ribadito il suo invito a tenere una conferenza internazionale di pace entro la metà di quest'anno per trovare una soluzione pacifica per il conflitto israelo-palestinese attraverso un meccanismo multilaterale.

 

Ha sottolineato, tuttavia, che qualsiasi soluzione dovrebbe essere basata su risoluzioni delle Nazioni Unite che porterebbero alla creazione di uno stato palestinese indipendente sui confini del 1967 con Gerusalemme Est come capitale aperta alle tre religioni monoteiste.

 

Parlando della situazione a Gaza, il presidente Abbas ha detto che Hamas deve rinunciare a qualsiasi controllo sulla striscia di Gaza e consegnare il potere al governo di conciliazione o diventare responsabile del fallimento degli sforzi di riconciliazione sponsorizzati dall'Egitto.

 

Radev ha detto di aver discusso della situazione politica con il presidente Abbas e ha sottolineato che il suo paese appoggia la posizione generale dell'UE su questo che richiede una soluzione giusta e duratura basata su due stati, Palestina e Israele, che vivono fianco a fianco in pace e armonia.

 

Il presidente bulgaro ha invitato Abbas a visitare la Bulgaria e Abbas ha detto che spera di fare questa visita quest'anno.

 

Radev, che ha ricevuto un benvenuto ufficiale al suo arrivo a Ramallah, ha deposto la corona sulla tomba del defunto leader palestinese Yasser Arafat. In seguito ha visitato il Museo di Arafat.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno

CBBA1DFA-84AE-43B8-9A7F-04842E8C54C4
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Mantenere la parola data è un valore democratico

News image

Mantenere la parola data è un principio morale elementare....

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo