oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_188037

Alla riunione UE-Turchia, la Bulgaria non sarà solo un luogo di accoglienza che viene scelto casualmente. Il fatto stesso che si svolgerà un tale incontro è già un successo per l'Euro-presidenza bulgara. Lo ha annunciato il vice primo ministro e ministro degli affari esteri Ekaterina Zaharieva nello studio di "The Day Begins" su BNT.

"In nessun caso in questa riunione, ai consigli o al vertice di maggio, la Bulgaria non è solo un territorio: per un mese e mezzo di presidenza è chiaro ai cittadini che il nostro paese sta facendo bene nel suo nuovo ruolo. importante per la prosperità avere buoni rapporti con la Turchia ", ha sollecitato Zaharieva.

Secondo le sue parole durante la nostra presidenza, dovrebbe essere presa la decisione sulla seconda tranche UE-Turchia relativa all'onda dei rifugiati. Il primo è di 3 miliardi di euro. L'impegno è per 3 + 3 miliardi.

"All'85% la pressione sul confine è diminuita, come conseguenza della firma di questo accordo", ha affermato il ministro degli Esteri

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Punti di vista

Il mea culpa di Calenda: “ Per 30 anni ho ripetuto cazzate sul liberalismo economico”

News image

Carlo Calenda fa mea culpa. Oggi il parlamentare europeo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo